Monoscopi, test card, e propagazioni analogiche varie

 
Rai 3 Friuli Venezia Giulia analogico ricevuto a casa del mitico, can 47 UHF orizzontale da Udine,
gran propagazione. Rai uno di notte. Camera dei deputati via sat e DTT. Jugoslavia 2,
UHF 29 orizzontale, prima della guerra. Astra analogico via sat agli esordi, 28.2 est.

Ieri 23 - 08 - 2008 e oggi, il canale G DTT  verticale di Barbiano, Rai mux A, risultava  spento, allora io ho messo subito mano al rotore, ed saltato fuori Telestense Nord Est, che proviene da Monte Cero - Baone - PD = G orizzontale analogico (una vecchia conoscenza). Ma la barzelletta che, per vederlo al meglio ho dovuto orientare l'antenna verso SUD, (terzultima e penultima foto) perch verso  NORD, a Ferrara, c' Telesanterno DTT = G orizzontale, che gli fa fare un gran "nebbione" (ultima foto), girata a SUD, il DTT disturbante di Ferrara quasi si annulla e rimane un discreto segnale analogico da M. Cero, questo mezzo miracolo dovuto a un rapporto avanti-indietro in banda terza, delle loga combinate, scarso, gi riscontrato sul D, ma che per riserva questi quasi inspiegabili risultati. Facendo il giro a 360 con la verticale, non ho captato nient'altro (e meno male) , questo per dire, le bizzarrie che si incontrano, quando un canale, forte in zona, spegne. Poi questo G ha un funzionamento misto, di notte và in DTT come segnala Eurosat, quindi... aleeeee G da tutte le parti... povera Italia. Oh, il segnale nelle foto, non amplificato in nessun modo, va direttamente dalla presa di prova orizzontale nell'armadietto, al Mivar reference inclinato, poi ho scattato varie foto, pubblicando le migliori. Quando uno pu disporre di un impianto flessibile e "no compromise" (loga-combi escluse) ... ciao e grazie a tutti, in particolare, a MATTIAPASCAL per quel "Bergamaschi un mito...", a SAMPEI 45, e dalla SARDEGNA, OMNITRONIX.

Sintonia Manuale - Memorie di tv libere, dx-ing, monoscopi, antenne e quelle belle cose l

Principali monoscopi storici della tv pubblica italiana