Le postazioni radiotelevisive
di Bologna

 

San Luca
Colle della Guardia (circa 236 m s.l.m.)


Una vecchia fotografia della Funivia Bologna-San Luca, cartolina, ediz. MZB.
La funivia di San Luca fu inaugurata il 14 maggio 1931 e Rimase in funzione fino al 7 novembre 1976.


Si segnala che il 24 aprile 2004, una tromba d'aria ha fatto cadere alcune antenne
Il Webmaster di questo sito aveva detto:
Si sta alzando il vento, andiamo via, finiremo domani di mettere in sicurezza il traliccio...



Un'immagine recente del luogo dove era ubicato il vecchio traliccio (foto di Claudio Bergamaschi 1.01.08)

  

Sopra l'ex terminale della funivia con ristorante (la funivia e il ristorante non esistono piu') I locali ospitavano i tralicci e impianti tecnologici delle emittenti radiotelevisive private piu' importanti.
A sinistra il nuovo traliccio, sulla destra il traliccio di Radio Bologna International (foto di Claudio Bergamaschi 1.01.08)


traliccio di Radio Bologna International



I pannelli televisivi orientati verso la Valle del Reno




Le antenne radio orientate verso Bologna


Nel marzo 2005 e' stato installato un nuovo traliccio (foto di Claudio Bergamaschi 1.01.08)


Misterioso traliccio senza antenne nelle vicinanze

Panoramica dal parcheggio


San Luca - Santuario: Antenna di Radio Gamma e Radio Kiss Kiss


antenna che non c'e' piu', sotto come appare oggi 1.01.08

L'antenna di Radio Monte Carlo & Radio Budrio dove è andata a finire?
Qui sopra a sinistra un nuovo edificio, nella vecchia palazzina ora demolita
c'era la sede di Radio San Luchino e l'antenna di Fashion Time Radio


Postazione Militare nelle vicinanze di San Luca


Antenna solitaria di Radio Radicale (foto di Claudio Bergamaschi 1.01.08)

Colle dell'Osservanza


Villa Aldini: (225 m s.l.m.) Ospita sul suo tetto diverse antenne di emittenti radio


Zona Convento: Antenne di emittenti radio

  
Zona Convento: Sulla sinistra antenne di sestarete Digitale CH H e sulla destra Mux digitale di La 7
l'ex antenna di Emilia TV -



Zona Convento: Radio Tau con panelli di Telesanterno CH 60, e ponte Telecom

Colle Barbiano (290 m s.l.m.)


Sulla sinistra il traliccio RAI, a destra i tre tralicci delle emittenti radiotelevisive private

Antenna radiotelevisive private viste da Nord - marzo 2008 Via S. Liberata



Antenna radiotelevisive private viste da Nord - agosto 2007 Via S. Liberata

Antenna radiotelevisive private viste da Sud - agosto 2007 Via S. Liberata


Antenna RAI marzo 2008 Via di Barbiano

Monte Donato (303 m s.l.m.)


Alcuni tralicci delle emittenti radiotelevisive private



particolare di un'antenna

Monte Calvo (circa 367 m s.l.m.)


A sinistra: Radio Italia Anni '60, 102.300 Mhz
a destra:
R 101, 95.300 MHz - Radio Radicale, 100.000 MHz & Radio Dimensione Suono, 104.450 MHZ

 
A sinistra: traliccio ex ACOSER ora HERA Bologna e traliccio di Radio Bologna International, 97.300 MHz
A destra: traliccio di Radio San Luchino, 100.400 MHz ex postazione di Radio Fashion Time, 100.200 MHz

 
A sinistra: quanto rimane di ex antenna di una emittente privata
A destra: traliccio di Ciao Radio, 90.100 MHz

Castel Maggiore (Bo) (30 m s.l.m.)

  
A sinistra: Via Bonazzi - Telecentro, Telesanterno, Telepace, etc
A destra: Via Serenari - (Nettuno Hotel) Nuovarete, Canale 5, Italia 1, Rete 4, Sestarete, È Tv, La 7, etc.


Bologna Casteldebole: Via E. De Nicola - BO OVEST ( La 7 e Rai tre)
Si noti l'antenna condominiale più alta dei ripetitori TV, fatta dal "MMITTICO"
Foto realizzata il 31-10-05 alle ore 10.45

-----------------


Castel San Pietro Terme (Bo): Monte Grande sulla sinistra e Monte Calderaro sulla destra

Castel San Pietro Terme (Bo): Montecalderaro (circa 569 m s.l.m.)

  
Postazioni Telecom & RAI, sulla destra postazioni radio e televisive private
Sotto: lo stesso luogo ripreso da un'altra angolazione
Sulla sinistra; Postazioni RAI & Telecom, sulla destra: Tele 1, radio Gamma e Play Radio


Castel San Pietro Terme (Bo): Montegrande (circa 607 m s.l.m.)


Tralicci delle più importanti emittenti radiotelevisive private, sulla destra postazione militare
Il cielo troppo bianco non permette i avere una chiara visione delle antenne






Tralicci di alcune emittenti radiotelevisive private

Alcune sedi di Emittenti Bolognesi


  
Sede di Nuova Rete, 7 Gold, Rete 8.


sede di
Rete 7 (É Tv)

sede bolognese di
Elettronica Industriale

sede di
Telecentro, Telesanterno


antenna di una emittente radio
in via Bartolotti
Corticella - Villa Mini

Budrio (Bo)

 

  
Il Centro trasmittente ad onda media di Budrio (Bo)

 

Bologna: Due torri (circa 97,20 m)

  
Sulla destra la Torre Asinelli che ospitava il ripetitore di RAI 1 canale G
Ora allocato a  Barbiano

Le due Torri: Garisenda e degli Asinelli 

PROVINCIA DI BOLOGNA
Piano Provinciale di Localizzazione dell'Emittenza Radio e Televisiva
 

CORECOM
Impianti di Telecomunicazione della regione Emilia-Romagna
 

Anagrafica TV e RADIO di tutta Italia
(Andare sui siti regionali Corecom presenti in questo elenco, e cercare Anagrafiche in "Banche Dati")
 

Arpa Campi elettromagnetici
 
COSA SONO I CAMPI ELETTROMAGNETICI
 
FORUM ELETTROSMOG NAZIONALE INDIPENDENTE

Associazione Cittadini Ferraresi contro l'Elettrosmog

BREVE TOUR VIRTUALE DI BOLOGNA 

Altre postazioni trasmittenti italiane 

E-Mail

(Home Page) 

Cliccando qui e possibile consultare la pagina web realizzata nel novembre 2002 
Cliccando qui e possibile consultare la pagina web aggiornata nel maggio 2004 
Cliccando qui e possibile consultare la pagina web aggiornata nel giugno 2005
Cliccando qui e possibile consultare la pagina web aggiornata nel agosto 2006
Cliccando qui e possibile consultare la pagina web aggiornata nel gennaio e marzo 2008
Cliccando qui e possibile consultare la pagina web aggiornata in agosto 2008
Cliccando qui e possibile consultare la pagina web aggiornata in giugno 2009
Cliccando qui e possibile consultare la pagina web aggiornata in agosto 2010
Cliccando qui e possibile consultare la pagina web aggiornata in ottobre 2010
Cliccando qui e possibile consultare la pagina web principale

Copyright © 2005 By Webmaster

Club Marconi