Le principali postazioni radiotelevisive
di Bologna

 

San Luca
Colle della Guardia (circa 236 m s.l.m.)


Una vecchia fotografia della Funivia Bologna-San Luca, cartolina, ediz. MZB.
La funivia di San Luca fu inaugurata il 14 maggio 1931 e Rimase in funzione fino al 7 novembre 1976.


Si segnala che il 24 aprile 2004, una tromba d'aria ha fatto cadere alcune antenne
Il Webmaster di questo sito aveva detto:
Si sta alzando il vento, andiamo via, finiremo domani di mettere in sicurezza il traliccio...



Un'immagine recente del luogo dove era ubicato il vecchio traliccio (foto di Claudio Bergamaschi 19-8-2010)


Sopra l'ex terminale della funivia con ristorante (la funivia e il ristorante non esistono piu') I locali ospitavano i tralicci e impianti tecnologici delle emittenti radiotelevisive private piu' importanti.
A destra il nuovo traliccio, sulla sinistra il traliccio di Radio Bologna International (foto di Claudio Bergamaschi 19.08.10)


Foto del 19-8-2010
traliccio di Radio Bologna International


Foto 19-8-2010



I pannelli televisivi orientati verso la Valle del Reno




A Destra le antenne radio orientate verso Bologna


Foto del 8-3-2009


Foto del 19-8-2010


Foto del 1-11-2008


Misterioso traliccio senza antenne nelle vicinanze


Panoramica dalla Basilica (22.08.2016)


San Luca - Santuario: (22.08.2016)


Postazione Militare nelle vicinanze di San Luca


Ponte Telecom visibile da San Luca


Antenna solitaria di Radio Radicale (foto di Claudio Bergamaschi 1.01.08)

Eremo di Ronzano


Via Gaibola (16/04/2017)


Colle dell'Osservanza




Villa Aldini: (225 m s.l.m.) Ospita sul suo tetto diverse antenne di emittenti radio
Foto scattata il 28/07/2015


17/04/2017- Convento antenne radio


Zona Convento: una radio radio, e ponte Telecom


3/07/2011: Osservanza vista da via degli scalini

Colle Barbiano (295 m s.l.m.)


16/8/2010 - foto realizzata da Monte Donato:
Sulla sinistra il traliccio RAI, a destra i tre tralicci delle emittenti radiotelevisive private


16/8/2010 - foto realizzata da Monte Donato:
Sulla sinistra il traliccio Telecom, al centro tralicci emittenti private a destra San Luca


Antenna radiotelevisive private viste da Nord - 22 luglio 2011 Via S. Liberata


Antenna radiotelevisive private viste da Nord - 2 gennaio 2017 Via S. Liberata


Foto realizzata il 2 gennaio 2017 in Via S. Liberata


Foto realizzata il 2 gennaio 2017 in Via S. Liberata


Foto realizzata il 2 gennaio 2017 in Via S. Liberata


Foto realizzata il 2 gennaio 2017 in Via S. Liberata


Foto realizzata il 2 gennaio 2017 in Via S. Liberata


Antenna radiotelevisive Mediaset viste da Nord - ottobre 2010 Via S. Liberata


Traliccio di centro: dettaglio delle sei logaritmiche per la trasmissione del canale E6 verticale
22-05-2011


3/07/2011: Antenne radiotelevisive private viste da Sud, Via S. Liberata


2/01/2017: Antenne radiotelevisive private viste da Sud, Via S. Liberata



Edifici in muratura per le apparecchiature tecnologiche - 22 luglio 2011 Via S. Liberata


Antenna RAI agosto 2010 Via di Barbiano



Monte Donato (303 m s.l.m.)


18/05/2008: Alcuni tralicci delle emittenti radiotelevisive private


agosto 2010

 

Monte Calvo (circa 367 m s.l.m.)


A sinistra: Radio Italia Anni '60, 102.300 Mhz
a destra:
R 101, 95.300 MHz - Radio Radicale, 100.000 MHz & Radio Sanluchino, 104.500 MHZ
Foto scattata il 25-02-2017


A sinistra: traliccio ex ACOSER ora HERA Bologna e traliccio di Radio Bologna International, 97.300 MHz
Foto scattata il 25-02-2017


Traliccio di Radio Dimensione Suono 100.400 MHz. Foto scattata il 25-02-2017


Traliccio di Lattemiele, 90.100 MHz

Foto scattata il 25-02-2017

 

Localita' Ca' Nova - Musiano Pianoro Bologna


Musiano 3/5/2008 - Ripetitore: H verticale (rai uno) 47 verticale (raidue) 60 verticale (rai tre)
con alcune private

Pianoro: Via Costa di Guzzano


Foto scattata il 04-05-2017


SERRAMAZZONI - Monfestino, via del cimitero


Nella foto realizzata il 21/5/2011 alle ore 14:00 circa a Monfestino, via del cimitero,
alcuni impianti trasmittenti, non sappiamo, le torri fotografate, a quali emittenti facciano riferimento.



Monte delle Formiche 638 mt - Pianoro Bologna


agosto 2010: Santuario del Monte delle Formiche con alcuni ripetitori privati


agosto 2010 - Ripetitore: F Pol. mista (rai uno) 31 Pol. verticale (raidue) 41 Pol. verticale (rai tre)
con i tre ripetitori in FM
Attualmente Rai Mux 1 ch 09 Pol. mista

 

Castel Maggiore (Bo) (30 m s.l.m.)

  
A sinistra: Via Bonazzi - Telecentro, Telesanterno, Telepace, etc
A destra: Via Serenari - (Nettuno Hotel) Nuovarete, Canale 5, Italia 1, Rete 4, Sestarete, È Tv, La 7, etc.
Foto scattata il 8-5-2011





Foto scattate il 28-01-2017

 

Bologna Casteldebole: Via E. De Nicola - BO OVEST


Bologna Casteldebole: Via E. De Nicola - BO OVEST
Panelli bianchi TIMB, Verdi Rai e la VHF ex Mux1 pre switchoff.
Foto realizzata l' 11-04-16 alle ore 10.25

/--------------------------------------------------------------------/


Castel San Pietro Terme (Bo): Monte Calderaro sulla sinistra e Monte Grande sulla destra
(Foto realizzata il 25-7-2011 dal Colle Barbiano di Bologna)

 

Castel San Pietro Terme (Bo): Montecalderaro (circa 569 m s.l.m.)


Foto realizzata il 4 agosto 2015
Postazioni Telecom & RAI, sulla destra postazioni radio e televisive private
Sotto: lo stesso luogo ripreso da un'altra angolazione
sotto: radio Gamma, Virgin Radio e Kiss Kiss Network


17 agosto 2010

Postazioni RAI & Telecom,

 

Castel San Pietro Terme (Bo): Montegrande (circa 607 m s.l.m.)


17 agosto 2010: Tralicci delle più importanti emittenti radiotelevisive private, sulla destra postazione militare
Il cielo troppo bianco non permette di avere una chiara visione delle antenne









6/04/2008:Tralicci di alcune emittenti radiotelevisive private

 

Monte Castellano - Casalecchio Di Reno

19/8/2008: Punto Radio e Radio Nettuno

 

Alcune sedi di Emittenti Bolognesi


  
Sede di Nuova Rete, 7 Gold, Rete 8.


sede di
Rete 7 (É Tv)

sede bolognese di
Elettronica Industriale

sede di
Telecentro, Telesanterno


antenna di una emittente radio
in via Bartolotti
Corticella - Villa Mini

Budrio (Bo)

 

  
Il Centro trasmittente ad onda media di Budrio (Bo)

 

Bologna: Due torri (circa 97,20 m)

  
Sulla destra la Torre Asinelli che ospitava il ripetitore di RAI 1 canale G
Ora allocato a  Barbiano

Le due Torri: Garisenda e degli Asinelli 

Bologna: cartina con la posizione dei ripetitori 

PROVINCIA DI BOLOGNA
Piano Provinciale di Localizzazione dell'Emittenza Radio e Televisiva
 

CORECOM
Impianti di Telecomunicazione della regione Emilia-Romagna
 

AGCOM - Registro impianti 

Anagrafica TV e RADIO di tutta Italia
(Andare sui siti regionali Corecom presenti in questo elenco, e cercare Anagrafiche in "Banche Dati")
 

Arpa: Campi elettromagnetici
 
Arpa: Mappe, misure e impianti
 
FORUM ELETTROSMOG NAZIONALE INDIPENDENTE

BREVE TOUR VIRTUALE DI BOLOGNA

E-Mail

(Home Page) 

Cliccando qui e possibile consultare la pagina web realizzata nel novembre 2002 
Cliccando qui e possibile consultare la pagina web aggiornata nel maggio 2004 
Cliccando qui e possibile consultare la pagina web aggiornata nel giugno 2005
Cliccando qui e possibile consultare la pagina web aggiornata nel agosto 2006
Cliccando qui e possibile consultare la pagina web aggiornata nel gennaio e marzo 2008
Cliccando qui e possibile consultare la pagina web aggiornata in agosto 2008
Cliccando qui e possibile consultare la pagina web aggiornata in giugno 2009
Cliccando qui e possibile consultare la pagina web aggiornata in agosto 2010
Cliccando qui e possibile consultare la pagina web aggiornata in ottobre 2010
Cliccando qui e possibile consultare la pagina web aggiornata in aprile 2016
Cliccando qui e possibile consultare la pagina web aggiornata in ottobre 2016
Cliccando qui e possibile consultare la pagina web aggiornata in gennaio 2017

Copyright © 2005 By Webmaster

Club Marconi