189. Me la voglio ricordare così ! 


Aveva compiuto 86 anni il 23 d'agosto, sabato 24 settembre avevo preso per lei un piccolo spiedino di carne, forse non l'aveva masticato bene e gli era rimasto sullo stomaco.

Alla sera mi chiama e mi dice che è dal pomeriggio che ha dei dolori nel basso ventre, e mi chiede di mettergli il termoforo, passa il tempo e sta sempre peggio fino a che non comincia a metter fuori, però il male non passa come le altre rarissime volte.

Allora anche su sua richiesta, a mezzanotte chiamiamo l'ambulanza, vado dietro con la panda al pronto soccorso del Sant'Orsola, codice giallo, in seguito si scopre che ha una pancreatite acuta, calcoli alla colicisti, un focolaio ai polmoni ( ma quello sotto controllo da anni ) e poi c'era il problema del misterioso sangue nelle urine.

Detto così, il quadro era poco rassicurante, ma lei andava sempre con il suo solito tran - tran, si reggeva sempre per un pelo in piedi, in quelle rare volte che cadeva bisognava alzarla di peso puntando i suoi piedi contro i miei, con una fatica boia per rialzarla e che poi le gambe la tenessero fino a farla sedere . . .

Ricoverata, flebo di diversi tipi, anche quella grande per nutrirla, poi lei non stava più male come quella sera, si stava in una situazione d'attesa senza particolari apprensioni.

Il pensiero era però, se me la ridanno a casa anche guarita, ce la farà a stare in piedi dopo diversi giorni di letto quasi immobile?
Soffriva di mal di schiena da anni, dovuto a una vertebra scivolata su un'altra.

Il 4 ottobre che era festa, ero andato a trovarla alla mattina, a mezzogiorno, e alla sera fino alle 20 e 15, poi l'ho salutata sempre con l'incognita al 50 %, tornerà o non tornerà?

Il suo aspetto era sempre quello e quella sera mi disse di avere un po' paura, e io dissi, ma noo, aspettiamo a vedere che ti sistemano, anche se io non vedevo miglioramenti, e comunque andai a casa come le altre volte salutandola.

Alle 5 e 45 della mattina dopo, mi telefona il medico di turno e dopo avermi chiesto se ero il figlio di Franca Mazzanti, mi dice: devo comunicarle che sua madre è deceduta poco fa . . . io ricordo, mezzo assonnato, di aver risposto un'incredulo "accidenti ? ! ?" . . . adesso arriviamo . . .

Arrivo là, era ancora un po' calda, in uno stanzino da sola, io proprio al 100 % non avevo realizzato, allora l'ho presa meglio che se fossi stato fresco e riposato . . . gli ho alzato una palpebra e l'occhio guardava dritto . . .

Mentre aspettavamo gli addetti, ha fatto in tempo a raffreddarsi veramente, lì sembrava che dormisse, e le testimonianze della camera e degli infermieri, concordano nel dire che fino alle tre era viva, perchè ha chiesto di spegnergli la sua luce che voleva provare a prender sonno.

Quindi ha avuto un cedimento "peso", speriamo proprio nel sonno, dovuto a cosa, non abbiamo indagato . . .

Arrivare a casa e non averla più laggiù, in uno dei suoi 3 vani: camera da letto, cucina o bagnetto, è sempre una cosa irreale, mi passerà, anche se ha fatto tanto per me in 52 anni della mia esistenza, e io stavo contraccambiando facendole il bagno e tutte le altre cose di cui aveva bisogno . . .

Grazie per sempre ! Tuo Claudio.

Grazie a tutti per le condoglianze e i sinceri pensieri.

[ 18 commenti ] ( 378 visite )   |  permalink  |   ( 3.2 / 1428 )
188. Complesso "La Meridiana" - Casalecchio di Reno (Bologna). 

A) Panorama Meriadiana Casalecchio Di Reno

B) Antenne
- Palo 1 Barbiano BLU 920, Venda 5-12 Kathrein, Cober 5-12 CSM
- Palo 2 vecchia Venda 25 Fracarro, vecchia G-vert Offel Coax, ASTRA Irte PF, Cober S.Luca.
- Basso: CSM orizzontale SIVA, schermato da Modena e Verona (il verticale è nascosto più in basso), HB IRTE Prime Focus, (ATL Bird 5 W è fuori dalla foto), parabola sky

C) Ikusi
Centrale per rimodulazione canali in analogico vestigiale, già presente prima dello SO (e mantenuta attiva) con uscita sui canali S/VHF.
Della stessa serie esistono ora anche Tramsmodulatori QPSK/COFDM, Rigeneratori COFDM/COFDM e Filtri/Convertitori di canale dvb-T (con SAW filter -60 dB su adiacente)

D) SAT Teleste
modulatori VHF/S vestigiali con ricevitori SAT

E) TX Ottici
Local Node Ottico ex Socrate (4 TX +1 riserva, e RX vie di ritorno, amplificatori ridondati). Sono collegati attualmente a 7 Fiber Node nel quartiere e potrebbe gestirne 16.
Ai Fiber Node sono poi collegati in coax oltre 40 Amplificatori di lancio Scientifica Atlanta di tipo Push Pull presenti alle basi dei condomini.

F) Teleste old analog
Uno dei rack della vecchia centrale analogica Teleste con 3 moduli per canale (DOWN converter + IF amplifier + UP converter)

Il tutto è seguito da Billy Clay

[ commenta ] ( 37 visite )   |  permalink  |   ( 3 / 1360 )
187. Suzzi "non la trova pari" . . . 
Barbiano CH E6: Cambiato polarità all'ultima loga verso sud. (immagini cliccabili)


Luce spenta, luce accesa, 24 h su 24.


Mediaset verso est, sud-est, sud, est ancora.


Creata lista LCN in ordine di numerazione dei programmi ricevibili a Bologna

[ 14 commenti ] ( 525 visite )   |  permalink  |   ( 3.1 / 1380 )
186. Pizzata del 29-09-2011. 

Elio, Luca Dramis e Fabrizio Barattini ---- Davide Bo (Tekmedia sulla destra) e Andrea.


Cesare Celin / Elettt, Marco Balboni, e Billy Clay. -- Un vecchio che guarda in un tubo, il suo ( ? ! ? ).

Una guida d'onda al quattordiciiiiiii -------------------------------------------- occio che spara ---------------------

Masterone, come al solito faceva le foto, e non si vede neanche stavolta.



Spettro di B III^ dal canalizzato: 5, 6, 8, 10, 12A, 13E, _______ e spettro UHF 21 . . . 31 dal rotore.


------------------------- 29 . . . 40 -------------------------------------------------- 38 . . . 48 -------------------------


------------------------- 47 . . . 58 -------------------------------------------------- 59 . . . 69 -------------------------


-------------------------------------------------------- 21 . . . 69 --------------------------------------------------------


-------------------------------------------------------- 21 . . . 41 --------------------------------------------------------

[ 3 commenti ] ( 180 visite )   |  permalink  |   ( 3.1 / 1514 )
185. Siamo in attesa . . . che finiscano i lavori. 
28 - 09. Torno da Pianoro nuovo, una strage, ho ripassato 3 impianti, tutti in saturazione, dove erano rimasti visibili oramai solo i mux Rai. Sono tutti dei larga banda VHF - UHF - UHF, attenuando l'ingresso dove entra l'orizzontale di Barbiano, oltre a ristabilire una certa omogeneità, si aiutano anche tutti i verticali provenienti sempre da là, che hanno così meno orizzontali con cui fare i conti.
Su via Nazionale però, ho ancora visto un 30 col ber vicino ma sotto al QEF . . . Venda che ancora si fa sentire ?
Adesso se Telecom potesse alzare i suoi canali verticali 47, 48, 60, tanto da portarli come i Mediaset, saremmo forse a posto sia a Rastignano "sotto", che a Pianoro vecchio "lontano".
Pianoro nuovo rimane sempre un'ottima zona, c'è Barbiano lì e BONA, adesso più di prima c'è anche la Rai, adeguiamoci.

Ermanno, ho capito che calano ulteriormente gli orizzontali che ancora trasmettono così, ma quali sono poi, sportitalia, E' TV / Rete 7, il 66 ? ? ? O si adeguano ad andare pure loro in verticale o alzano un po' la potenza, non posso mica fare dei canalizzati con 40 moduli nei piccoli impianti, si adotta una soluzione di compromesso, che poi quel che veramente conta, alla fine si vede lo stesso !

____________________________________________________________________

27 - 09. Ooooh, finalmente un canalizzato super "imballato" !
Mi chiamano a Castenaso ( in un impianto dove avevo pareggiato tutti i canali il 29 agosto ) perchè vedevano solo "i Rai", nel salir le scale butto un'occhio sul tv di uno di quelli che aveva chiamato, quadretti dappertutto ma i Rai tengono ( forse erano quelli in VHF di Venda ) ma non me ne preoccupo, ancora un piano e l'avrei scoperto.
Misuro cosa esce dal multibanda VHF - UHF nuovo Offel da 40 dB, e proprio sul 40 della Rai c'erano oltre 120 dB, tutto in saturazione, su Barbiano c'era una loga FR, ( c'è chi crede ancora che tirino poco ), giù c'è un pre dell'Helman da 13 dB perchè ho alcuni mux debolucci e tutti i moduli sono su Barbiano, io ho fatto presto, cacciavitino e ZO' a 107 dB, poi ho calato un pelo 24, 26, 30, e tutto è rientrato nella norma, peccato per loro, che era da quel giorno che la Rai era partita a regime, che non vedevano un tubo . . . alla faccia del 40 che ERA basso, ora non lo è più, anzi, che non alzino ulteriormente perchè a Rastignano siamo già messi male, adesso vado proprio là sotto su un'impianto dove non vanno più i Mediaset, sarà imballato pure quello ??? Cerrrrrto che si !!!
Queste notizie sono utili anche perchè, credo che Castenaso sia in linea con i lidi, partendo da Barbiano . . . . . ( c'è anche Rastignano in linea, sgrunt ! )

____________________________________________________________________

Stamane 22 / 9. In un semi - canalizzato con tutto Barbiano in UHF, 33 e 44 da C. M., e 36 da Serramazzoni a moduli nell'altro ingresso UHF, mi chiamano perchè non si vedono più i 3 Mediaset, sono in via Bergami 18 ( zonaccia x 36, 49, e tanti altri provenienti sia da C. M. che da Santa Liberata ).
Uscivano i 4 mux Rai alti col 40 a 111 dB ( troppo in assoluto ), e il finale non reggeva più.
Allora ho lasciato il 33 e 44 ( già preamplificati ), poi ho preso il 49 da Serra perchè era il migliore in circolazione ( opportunamente pure lui preamplificato per uscire a un livello tale, da "ASFALTARE" quello debolissimo che mi arrivava dall'antenna di Barbiano ), e ho abbandonato il 36 che nel frattempo era peggiorato di brutto optando per quello di Barbiano che ce la faceva ( sempre per poco ) insieme a tutti gli altri nel primo ingresso UHF, aggiunto un'equalizzatore ( non trappola ) sull'antenna di Barbiano per almeno abbassare il 24, 26, 30 un pelo, portare il livello max a 107 ( ch 40 ), così sono rientrato nei limiti del buon funzionamento, allontanandomi dalla zona "saturazione del centralino".
Adesso che la Rai è finalmente al top, sono gli altri che devono correggere un po' il tiro adeguandosi, LA 7 era già vicina prima e sta ancora cercando di migliorarsi ulteriormente, Mediaset : "addio che ti amavo" . . . . . .
_____________________________________________________________________

22 / 9 Ray Way ha ancora margini di miglioramento da mettere in atto per quanto riguarda il MER del 26 e 40, devono arrivare a 34, poi sono a posto.
Quindi tutti ne trarranno beneficio . . . è un'operazione che si fa col computer collegato al trasmettitore.
Quando c'è stato lo switch - off, si intendeva lo spegnimento totale dell'analogico in quell'area, non la contemporanea accensione del digitale perfettamente calibrato e perciò funzionante ovunque, ecco perchè ci vuole un mucchio di tempo per mettere a punto una "rete" degna di questo nome, e ciò è IMPOSSIBILE in tempi relativamente brevi.
Dalla loga fissa posta a mezz'altezza sul palo, ho nel sottotetto sui 4 mux Rai, 76, 76, 76, 79 dB, va mò là !
Sul ch 21, 85, sul ch 22, 82 . . . qui da me sempre esagerati, ma alla distanza, si mettono in linea con gli altri che è un piacere.
_____________________________________________________________________

Stamattina 21 e ieri sera 20, le potenze erano quelle delle 12 : 45 di ieri, quindi ieri sera sono andato su ad alzare il 24, il 30, e abbassare il 40, così da pareggiarli tutti nuovamente.
Bisogna convenire che nella configurazione provvisoria precedente, della semi antenna con 24 e 30 a 2,5 Kw, i 2 mux erano un po' "fortini", adesso la situazione è più lineare, e ieri pomeriggio che ero a Crevalcore su 2 impianti con antenne vecchie di 30 anni, i 4 mux di Barbiano arrivavano perfetti pur con Venda nell'aria ( nello strumento Promax HD LE ).
Sempre ieri sera, ho misurato nel sottotetto, anche cosa dava l'antenna 21 / 39 posta non molto in alto per favorire il guadagno in B. IV^, e i valori di potenza andavano da 85 dB sul 24, a 81 sul 40, quindi io avevo detto che non li pretendevo tutti a 90 dB ( come era finito il 24 sulla pannellatura provvisoria ), ma almeno 77, più o meno 3 dB, perciò siamo a posto.

_____________________________________________________________________

20 / 9 Sono passato da casa alle h 12 : 45 e dal centralizzato il 24 era calato di 8 dB, il 26 invariato, il 30 meno 3 dB, il 40 più 4 dB, dal rotore ci sono ( in casa ) rispettivamente 71, 70, 73, 73, e il 31, 73 pure lui, ma da quali pannelli sia trasmesso non si sa.

_____________________________________________________________________

Ci siamo !
Oggi martedì 20, h 7 : 30, sono spenti il 26 e 40 di Barbiano.
Vedrò stasera i cambiamenti ottenuti.

_____________________________________________________________________


Adesso che il Bologna Calcio va male, lo sport locale che va per la maggiore fra noi antennisti, è quello di tarare le centrali TV, tenendo il 26 e 40 più bassi di 6 / 8 dB rispetto al 24 e 30, così quando arriveranno "a palla", saremo più o meno a posto, restando si spera, dentro ai limiti del buon funzionamento dei finali UHF condominiali.


Le rimontiamo 'ste bande terze ? (Immagine cliccabile) ---- La parabolona RAI.


Lato sud, preso così, al pér quàll éd Monte Venda ! (Immagine cliccabile)


Più ordinati di così non si poteva. (Immagine cliccabile)

Carrucola fissata a un piede del traliccio, e verricello che tira la fune quando c'è da far salire e scendere antenne e affini.


19/09/2011 ore 19:45 - La guida tv della Rai, in questo frangente era un po' ubriaca: quella presente su Rai due, era la stessa ( però giusta ) che compariva su Rai tre.


[ 10 commenti ] ( 2104 visite )   |  permalink  |   ( 3 / 1710 )

<< <Indietro | 70 | 71 | 72 | 73 | 74 | 75 | 76 | 77 | 78 | 79 | Altre notizie> >>