79. Bazzano? Via Minelli 1 ? . . . Off- limits ! 
Vengo mandato per un'assistenza A.C.E.R. a Bazzano (il paese di Moky 78), e il difetto lamentato è: non si vede Rai tre . . . (QUALE !!! ??? !!!), arrivato nel sottotetto, misuro in uscita dalla centrale canalizzata Tekmedia già a 12 volt del 2000, come il fabbricato, finali U e V da 30 dB, modulo ch 48 preceduto da preamplificatore UHF 10 dB = 75 dB, praticamente "IL NULLA", tutti gli altri canali andavano bene, provo in antenna = 38, "un pio", lo strumento faceva fatica a non andare in muting, si intravedeva un'immagine annebbiata, riflessa, oscena, guardo il 28 di Rai due ed è parecchio "tristo" pure lui.
Metto il naso fuori dal tetto e vedo l'antenna in cima verso Barbiano, è una Offel serie K 47 (Kolor), ma a occhio, non una K47 D (21 - 69), sembra dalla larghezza degli elementi, una K47 C (21 - 54 ), o peggio K47 B (21 - 39), non certo una K47 E (36 - 82) come quella più sotto orientata verso Velo Veronese, e non utilizzata in centrale.
Allora dico al compare: prendi la scaletta, vai su e l'allenti girandola su Barbiano, in linea con quella sopra in cima al palo . . . risultato 48 dB lavorabilissimi, difatti grazie al pre da 10, l'immagine in uscita è quasi totalmente esente da nebbia (rumore), e anche se un po' riflessa è accettabilissima, tanto che "l'omaccio" che ci aveva fatto visita prima nel sottotetto, ed era nel frattempo ritornato in casa, ha prontamente sentenziato: oh, adesso si vede bene! Grazie a un "T" che avevo momentaneamente messo in uscita . . . (chissà che Rai tre Emilia avevano visto in tutti questi anni !) Ha pure detto che per lunghi periodi, manco sentivano l'audio (!)

INCREDIBILE ! ! ! Mi commentano mentre sto "battendo", grazie Davide!!!

Ma l'antennista, non contento "volle insistere, e si fece male" (38 luglio - Squallor).

Per fortuna no.

Ma perchè, dico io, con un "32" di Rai tre Veneto "stupore", non gli diamo anche questo, così se il 48, aripeggiora, non torniamo a Bazzano per l'anima del . . .
"Fritz" va giù e ritorna con un modulo MN 33 UHF CH36 che io ritaro prontamente in 32, e lo affianco al 25 che c'era un posto libero (uno solo, poi l'alimentatore, che c... ), regolo tutto e andiamo giù a vedere . . . ci attendeva un Panasonic 100 Hz Quintrix CRT, il massimo, guardiamo il 48, non male, poi gli metto il 32 sul 15 che era vuoto (già lui col 48 così, credeva di essere al cinema), quando ho cambiato sul 15 . . . PAAFF, METROPOLITAN di New York . . . gli ho detto: Lò, un térz acsé, an l'ha mai vést ! Lo guardi bene, perchè fra 4 mesi . . . . . .

A questo punto, è inutile pensare che a Bazzano, Barbiano faccia sfracelli, non è mai arrivata una "mazza", se non un 48 fiacco, che poi è il più performante da lassù, bah . . .

Se appena dopo Borgo Panigale, a Lavino, Anzola, 40 anni fa, chi faceva un'antenna di primo e secondo, si affidava tranquillamente a Monte Venda, era perchè, si trattava del Trasmettitore "sicurezza" per quelle zone, come a Viserba - Rimini, Monte Nerone, come a Bologna in via di Barbiano al civico 2 terzo . . . . . . . . Venda, perchè lì, siamo troppo (sotto) oscurati dalla collina verso "Bar"!

E a maggior ragione a Bazzano . . . con tutta quella "Foresta Amazzonica" che separa il lontano Barbiano dal Paese . . . per me saranno "dolori" ricevere un 24 DTT da così in ombra, (foresta / ombra, non so se . . . Ezio Greggio) poi le collinette . . . Dov'ero io, è invece apertissimo verso Serramazzoni e il nord, difatti vi erano tutti i moduli su "Serra", un 25, e un 48 tristo !

Chissà come mai TV SAT . . .

[ 2 commenti ] ( 113 visite )   |  permalink  |   ( 3 / 1387 )
78. La modulazione "pulita" in CH "S-35" UHF (iperbanda). 

Canale 9, prossima emittente al via, nel variegato panorama DTT bolognese.


In attesa dello switch-off, vogliate ammirare (in bagno) alla vostra sinistra, un bel monoscopio 16/9, direttamente da Astra 19,2° EST, merce rara.

Con una buona "modulata" in Radio Frequenza S-35 in tutta la casa, c'è poco da invidiare ad una visione AV video composito (CVBS). Se metto su un DVD da camera mia, in tutti i TV si vede come se ci fosse il DVD player lì ! Cosa volete di più (meno), l'HD a quadrettoni più l'effetto "cometa" di moltissimi LCD? Bella roba !

TE-NE-TE-VE-LO ! ! !

[ commenta ] ( 32 visite )   |  permalink  |   ( 2.9 / 1578 )
77. A Casteldebole tutto come prima. 

Stamattina sono andato in via di Casteldebole a fare dei rilievi (c'era pure il mercato, besstia che figuura), per vedere se l'E9 aveva subìto delle variazioni, dato che in via Isacco Newton alla "Barca" dove l'avevo dato, mi sono ritrovato con 45 dB in antenna (CH E9, 6 el. di canale) e squadrettature a 1000, pur col ripetitore in ottica. Allora mi è toccato smontarla e rimontarla a basso, altezza ginocchia, girata su Barbiano (che è dietro la collina, e ciao che si vede), 60 dB, "panettone" bello pari, 28 di MER, e funzionamento ottimale. Bah, misteri del digitale terrestre.

Già che c'ero, ho misurato tutti i segnali che provengono dal grattacielo:

Mux A Rai ch E9 vert. = 83 dB, MER 28

La 7 analogico ch 30 vert. = 90 dB

Mux B Rai ch 52 vert. = 69 dB, MER 29

Rai tre Emilia R. analogico ch 65 vert. = 81 dB

Conclusioni, ci sono le stesse potenze di questo inverno . . .
fa solo un po' più caldo.

Ora, non ci resta che aspettare il 24 verticale in DTT, si auspica, a potenza superiore all'attuale 52.


[ 1 commento ] ( 82 visite )   |  permalink  |   ( 3 / 1514 )
76. Prese "terminali" o prese "terminate" ? ? ? 
A questa domanda, cerchiamo di dare una risposta una volta per tutte, e
per fare ciò, prendiamo ad esempio, la serie "IDEA" della "VIMAR" di diversi anni fa, la quale comprendeva principalmente 3 modelli: la "PASSANTE" - 20 dB resistiva (2 resistenze all'interno), la "TERMINALE" - 20 dB resistiva (2 resistenze all'interno + una terza verso massa, per "chiudere" a regola d'arte, il circuito / linea delle prese passanti che la precedevano, e infine la "SEMPLICE" - 0,5 db (perdita nulla), che la si può anche chiamare "derivata", "diretta", "a perdita zero", la normale presa TV senza attenuazione insomma.

A questo punto, dove sorgevano i casini ?

Quando una persona a caso (l'elettricista o il "ciappinaro" di turno), andava dove vendevano prevalentemente MATERIALE ELETTRICO, e chiedeva al commesso (che ne sapeva molto meno di lui, pur essendo quest'ultimo, già sotto zero), cosa si potesse montare, per ottenere la seconda presa con tubo sotto traccia, per servire un'altra stanza,
il commesso gli rifilava una passante e una terminale, e dandogli una pacca sulla spalla, aggiungeva pure: VAI SICURO, VAI FACILE ! Lé roba da rédder par té ! (Dino Sarti in "Amico barman")

Il cliente poi dopo, chiamava l'antennista perchè, con 10 volte il segnale in MENO (rispetto a prima che aveva una presa sola "semplice"), accusava una "nebbia" sospetta sui suoi tv, pur trovandosi in pieno AGOSTO !

Poi uno andava per comprare una semplice, normale, banalissima presa TV a frutto "IDEA", e il commesso: PASSANTE o TERMINALE ? - Mah, mi entra il "filo" dal muro, poi và sul tetto . . .
- Ho capito tutto ! TERMINALE ! Vada agile ! Evvai, TRAAC, - 20 dB così, in scioltezza . . . A SAN A POST !

In realtà, anche la terminale Vimar era una "terminata" . . . solo che nasceva ed usciva così già dalla fabbrica, invece le prese passanti in generale ( siano esse da - 26 dB, 22, 20, 18, 14, 10, 7 ) possono essere "chiuse" , cioè "terminate" alla bisogna, inserendo di norma, una resistenza apposita da 75 ohm, sul morsetto d'uscita dell'ultima presa della "catena".

In conclusione, qualcuno per la sua serie, produce astutamente la "derivata per 2 tv", che è quella che sarebbe servita nel primo caso di sopra. Non si tratta altro che, di un partitore a 2 vie (splitter), camuffato da presa (passante) TV, e perdendo i soliti 3,5 dB per parte . . . "ti risolve una serata" (Cristian De Sica in "Compagni di scuola") . . . ricordo che per diversi anni, ho aspettato che a qualche costruttore, venisse in mente di produrla . . . se no, ci andava sempre il "T" esterno, col cavo che rientrava per andare a fare la seconda presa in un'altra stanza.

[ commenta ] ( 37 visite )   |  permalink  |   ( 3 / 1647 )
75. Possibili cambiamenti. 
Ho fatto l'incrocio tra le frequenze del piano nazionale e quelle delle regioni all digital.
Ne risulta che 9 frequenze diventeranno digitali, mentre 7 lo sono gia', ma cambieranno MUX.
Le 9 frequenze che diventeranno digitali sono:
24 RAI MUX1 ---> Canale 5 da Barbiano
26 RAI MUX3 ---> MTV da Barbiano
30 RAI MUX2 ---> LA7 Barbiano
44 ReteA MUX1 --> Telesanterno da C.M.
48 TIMB3 ---> Rai 3 da Barbiano
50 D-Free ---> Rete4 da San Luca o Monte Grande
56 Mediaset5 ---> Nuovarete da Barbiano
57 Retecapri ---> Italia 1 da C.M.
60 TIMB2 ---> Telesanterno da Osservanza

A parte il 50 (futuro D - FREE) ed il 60 (futuro Timb 2) che attualmente coprono una fetta davvero esigua di territorio, le altre potrebbero essere gia' presenti nelle centrali a filtri attivi.
Penso che in molti impianti verranno comunque sostituiti soprattutto in quelli piu' datati.

Le 7 frequenze gia' digitali (da più o meno tempo funzionanti a Bologna) che scambieranno solo i MUX, saranno o dovrebbero essere:
E 11 a Rai sperimentazione DVB-T2 - 33 a rete a - 36 a mediaset 2 - 40 a Rai mux 4 - 47 a Telecom timb 1 - 49 a madiaset 4 - 52 a mediaset 1, questo, se succede come nelle zone già all digital !!!

Prevedo che i decoder andranno in palla, tutti tranne uno, ma non sono qui per pubblicizzare il nostro X-FAIT (noooooo), ma i decoder che spostano i canali o che cancellano tutte le volte la vecchia lista e la rifanno nuova, sarà un gran casino per chi avra' avuto la sfortuna di aquistarli. (praticamente tutti)

Difatti, in quei giorni che andava a quadretti LA 7 sul ch 51, mia madre me l'ha detto, allora io ho cercato manualmente l'alternativa ch 67, e l'X-FAIT ha sostituito automaticamente sullo stesso tasto-canale (7), LA 7 che squadrettava con quella perfetta che dava il ch 67 dell'osservanza. (CLAUDIO)

Non e' dato sapere quali saranno le frequenze delle private che penso siano:
E'-TV - Telesanterno - Nuovarete - DI-TV - Telemilia, ma credo se ne aggiungeranno altre.

Di cosa succedera' per le frequenze VHF non e' dato saperlo, se non che la 09 verra' prima o poi spenta e che dal Venda arrivera' la RAI, con RAI3 Veneto e per evitare casini con LCN, se non utilizzata, consiglio di scollegarla (l'antenna).

Davide, Claudio, ed Elio . . . attenti a quei 3.

[ 3 commenti ] ( 109 visite )   |  permalink  |  riferimento  |   ( 2.9 / 1762 )

<< <Indietro | 92 | 93 | 94 | 95 | 96 | 97 | 98 | 99 | 100 | 101 | Altre notizie> >>