70. E l'antenna? Va bene la tua! Fìdati! 



27-06-2010. Ecco una delle antenne più vecchie di Bologna, sita in via Ghirardacci angolo via Guidicini, zona Murri.

Il reperto sarà stato installato attorno alla metà degli anni '60, la casa che ancora lo ospita è circondata da un ponteggio, e non si sa se per restauri, o per pericolo di crollo.

2 Elementi dell'antenna UHF si sono girati su loro stessi, ma ci sono, quelli dell'antenna del D ci sono tutti (e quando mai si staccherebbero . . . , da ammirare il parallelismo fra i 6 elementi !), il suo cavo però, se n'è andato giù a valle da un pezzo, col BALUN / quarto d'onda, autocostruito a mano sul posto, con lo stesso cavo tv.
Con certe "antennette" che si trovano in commercio da un po' di tempo, chissà, dopo 45 ANNI di intemperie, cosa rimarrebbe di loro sul palo . . . forse il morsetto arrugginito !

[ commenta ] ( 24 visite )   |  permalink  |   ( 2.9 / 889 )
69. DTT, avvisi seri di cambi epocali. 

L'avviso in TV (21-6-2010 ore 8:21 AM)

Tratto dal quotidiano L'informazione di Bologna 21-6-2010 pag. 2.
Lo stesso spot sta andando in onda su radionettuno.

Wela, sono arrivato a casa ieri 24-6, e il "21 DIGIT" era lì al suo posto con la giusta potenza = spettro e segnale a meno 10-12 dB rispetto agli analogici 22,23,24, etc. etc. Manca un canale rispetto al 47, ma è roba d'assestamento, seguiranno foto !!!!!!



_Ma come si vede E'TV sul 21 a casa tua?
_Mah, fa un po' di nebbia . . .

Spettro 21 - 26, tutti analogici.

Spettro 21 - 26, ooops, tutti meno uno, il 21, evviva, vero esempio di switch - over, brrravi ragazzi !

[ 6 commenti ] ( 182 visite )   |  permalink  |   ( 3 / 1188 )
68. Bologna, colle dell'Osservanza, ch. E 10 v. (ch. H, banda III^, VHF). 

Il ch E 10 verticale, che trasmetteva lo stesso mux di Rete 8 presente sui canali 40 e 45, ha cambiato nome in NUOVARETE e anche i canali al suo interno rispetto a prima, quindi, chi aveva appena fatto in tempo a vedere la neonata "la 5" oltre ai già presenti 3 sportitalia, è rimasto fregato, pazienza.
La loga di sinistra punta all'incirca verso nord, quella di destra verso ovest, quella sotto UHF sarà forse in ricezione del trasferimento.
Se qualcuno andasse su a girare un po' verso destra (est), quella di sinistra nella foto, mi farebbe cosa gradita perchè, abitando in via Castiglione, HO UN SEGNALE DA MISERIA, grazie.

[ 1 commento ] ( 76 visite )   |  permalink  |   ( 3 / 899 )
67. I canali televisivi dal 61 al 69 al WiMax!?! 
La WRC-07 ha deliberato a partire dal 2015 e su base co-primaria, in Europa, i canali televisivi dal 61 al 69 della banda UHF dovranno essere destinati ai servizi che appartengono alla famiglia IMT (WiMax e LTE).

Vedi documento Agcom, pag. 85

[ commenta ] ( 30 visite )   |  permalink  |   ( 3 / 1203 )
66. Decoder DTT retro - tv "zapper" (per canali gratuiti) X - FAIT (mod. DT0901).  
Ecco un'interessante decoder "free", che dà la possibilità non da poco, di poter usare un solo (lo stesso) telecomando per gestire TV e DECODER.

Il prodotto viene fornito con 2 telecomandi, uno è quello classico che equipaggia tutti i decoder, l'altro è più lungo, e nella parte bassa, ospita i tasti (programmabili), per pilotare il proprio televisore: tasto rosso on - off, AV / TV, vol. + e -, prog. + e -, e il tasto di inizio / fine, apprendimento segnali dal tlc originale del tv.
Io l'ho già installato definitivamente con successo, nel Panasonic 21" di mia madre, questo grazie al fatto di avere in antenna, tutti i canali digitali "del MEC", come se fossimo già passati al digitale completo (switch - off).
Dato che il dec. ha solo l'entrata d'antenna, e non l'uscita per andare al tv, se non si hanno a disposizione tutti i digitali che interessano, bisogna dividere in 2 l'antenna con un partitore, per far sì, che quello che manca ancora in digitale, lo si possa vedere ancora in analogico.
Altra novità per velocizzare la manovra di "RISINTONIZZAZIONE" (che è già entrata da tempo, a far parte degli sport nazionali di questo paese) è questa: "IL TASTO BLU" con la dicitura "aggiorna canali" . . . pigiandolo, compare la scritta: Vuoi tu sposare la qui present... no no no no no, COMPARE: Vuoi cercare nuovi canali? SI - NO, scegli "SI" e dai l'OK, senza così dover passare dai vari sottomenù perdendosi e perdendo tempo.

Alcune caratteristiche:
-Scansione completa delle bande VHF e UHF (compresi tutti i canali in banda "S"). 1000 canali di memoria.
-Canalizzazione VHF secondo lo standard italiano ed europeo.
-Riordino automatico dei canali con funzione Logical Channel Number (LCN) anche escludibile.
-OSD: Display grafico in italiano e multilingue.
-Televideo !
-Mosaico a 9 canali.
-Cavetto SCART maschio/femmina in dotazione, per poter fissare (grazie al velcro biadesivo) il decoderino allo schienale del tv, qualora non si infilasse direttamente nella presa SCART del proprio televisore, perchè montato a parete.


-2 Telecomandi ad alta sensibilità.

Il decoder X - FAIT è particolarmente indicato per i televisori secondari (senza tuner DVB - T) sparsi nelle case, senza il quale, al momento dello spegnimento del segnale analogico, diverrebbero del tutto INUTILIZZABILI.

Il costo si aggira sui 41,90 EURO iva inclusa.

C'è il cavetto col sensore per il telecomando, da applicare col biadesivo, ben in vista con l'utilizzatore.
Dato che il menù è graficamente identico ai miei Teleco e a molti altri, non ci sono stati assolutamente problemi di comprendonio, l' X - FAIT è "sul pezzo", come si suol dire, è il decoder - uovo di Colombo ideale per non gettare alle ortiche il beneamato tv crt dell'anziano (solitamente un MIVAR) e sostituirlo con uno di quei "STUOINI VERTICALI" dai telecomandi (e istruzioni per l'uso) che definire incomprensibili è dir poco !

Reperibile fresco - fresco qui a Bologna, dai 2 migliori rivenditori di materiale d'antenna.
Grazie alla Tekmedia, che ne è il distributore qui da noi e alla FAIT di Roma.

[ 3 commenti ] ( 238 visite )   |  permalink  |   ( 3 / 1363 )

<< <Indietro | 81 | 82 | 83 | 84 | 85 | 86 | 87 | 88 | 89 | 90 | Altre notizie> >>