494. Quando eravamo giovani . . .  

Si continua col vintage d'autore: derivatore a due uscite da 15 dB SIEMENS S43153-K-A2, sigla nuova ( S43... ) rispetto alla vecchia ( SAD 5700 ).

"Derivatori speciali con adattamento 75/75 ohm per tutti i campi d'onda R-TV, esecuzione non schermata, adatti per derivare linee secondarie."

Questa era la descrizione da listino ufficiale.

Siamo alla fine circa degli anni '70, il montante come si vede è diretto, poi su di esso vengono ricavati posteriormente i due prelievi identici, partendo con una resistenza a testa.



Qui si vede tutto quello che c'era dietro, le resistenze hanno come colori il rosso, giallo, marrone e oro, il segnale viaggia nella piccola piattina, transita più volte nel nucleo di ferrite e forse per induzione sull'altro filettino della piattina stessa, raggiunge l'uscita che è il prelievo finale.

Direi un derivatore "ibrido", prima subito resistivo, poi induttivo . . .

Il puntino di vernice rossa indica la direzione di montaggio corretta da parte del costruttore, per l'esatta uscita del segnale da saldare al morsetto di derivazione.

Attenuazione massima di passaggio 2 dB in UHF.

La separazione fra le due derivazioni arriva a 27 dB, la quale è sufficiente perchè dopo si va a servire le due colonne di prese passanti, che a loro volta hanno il loro buon disaccoppiamento dalla linea montante.

Nonostante l'ottimo materiale ( che è sempre esistito ), ci saranno SEMPRE degli individui che uniranno i cavi facendo delle ignobili mazzettature.

Da questo si capisce il perchè è sempre esistita la categoria degli ANTENNISTI, e in ogni nuova costruzione, questa figura sarebbe dovuta essere obbligatoriamente presente nei cantieri, perchè col passar del tempo, siamo sempre andati di male in peggio.

Meno male che nel gruppo degli "antennisti esperti" ci sono veramente dei fuoriclasse, assolutamente inarrivabili anche per me ( che però ho 60 anni ), quindi out da mò.

A quando, la presenza della "figura dell'ANTENNISTA", nei capitolati di cantiere ?

-------------------------------------------


Stefano, mai trovato uno splitter che perdesse meno di 3,5 dB ( fidati Rovazzi, è tutto vero ... ).

[ 1 commento ] ( 98 visite )   |  permalink  |   ( 3.1 / 199 )

<< <Indietro | 3 | 4 | 5 | 6 | 7 | 8 | 9 | 10 | 11 | 12 | Altre notizie> >>