493. La J 6700 piena, piena, piena . . . come un uovo ! 
Ho riprogrammato l'unica vera "centrale selettiva elettronica" per vedere di riempire almeno tutti i canali UHF dal 21 al 60.

INGRESSO 1 = BARBIANO con molte programmazioni a "2 ch."

cluster - ch.
^
^
1 -- 21 / 22
2 -- 23 / 24
3 -- 25 / 26
4 -- 27
5 -- 30 / 31
6 -- 32 / 33
7 -- 34 / 35
8 -- 36 > 45 Conversione causa un solo mio decoder "catalano"
9 -- 37 / 38
10 - 40
11 - 41 / 42
12 - 43 / 44
13 - 46 / 47
14 - 48
15 - 49 = Da solo perchè è basso
16 - 51 / 52
17 - 55
18 - 59 / 60

INGRESSO 2 = Monte Grande di Calderaro

19 - 49 > 28 = Doppione in conversione
20 - 50 = Migliore che da BARBIANO
21 - 54 > 39 = Doppione di frequenza "cerotto" ( 54 invece che 33 ) in conversione
22 - 56 = Migliore che da BARBIANO

INGRESSO 3 = Castel Maggiore verticale

23 - 23 > 36 = Doppione in conversione
24 - 35 > 54 = Doppione in conversione
25 - 41 > 29 = Doppione in conversione
26 - 42 > 53 = Doppione in conversione
27 - 51 > 58 = Doppione in conversione
28 - 57 = Mux Retecapri

INGRESSO 4 = UCKA / CROAZIA con R 95 Z OFFEL preamplificata a monte con Mitan 17 dB.

29 - 28 > 63 Conversione in zona tranquilla
30 - 29 > 65 Conversione in zona tranquilla
31 - 39 > 67 Conversione in zona tranquilla
32 - 53 > 69 Conversione in zona tranquilla

Ecco impegnati tutti i 32 cluster della J 6700, e sono arrivato a 44 ch. / multiplex inseriti e di conseguenza visibili.

A occhio, adesso che da un bel po' non ci sono più trasmettitori che operano sulle frequenze dal 61 al 69, la vedo difficile andare "oltre i 50 canali programmabili" come dice la casa, forse ci si riusciva prima.

Prima: dal 21 al 69 erano 49 frequenze UHF, 48 : 2 = 24 cluster per 24 programmazioni a 2 ch., quindi 24 + 8 frequenze di banda III^ ( 5 - 12 ) fa 32 cluster e ( 48 + 8 ) 56 canali programmabili, che sono oltre i 50 . . .



Ecco lo spettro con tutta la "frittura mista", nel quale saltano all'occhio le 4 frequenze da sempre molto basse in antenna ( 32, 41, 52, 59 ) e per giunta programmate in coppia con un'adiacente di livello medio alto, quindi sono rimaste proporzionalmente basse.

Poi a destra si vedono le 4 conversioni dei croati, con antenna scollegata per il fatto che adesso ( h 15 ) non arriva un segnale in grado di fornire dei bei panettoni ( alla sera ), ma solo brutti "spilli" di adiacenti con rumore nel mezzo.

Ho avviato la sintonia automatica del Samsung 22", per vedere se mi rimetteva lo stesso numero di canali che c'era prima con la Johansson senza doppioni convertiti, e senza tutti quelli programmati a coppie.

Al primo tentativo mancava un po' di "gente", poi ho invertito due conversioni fiutando frequenze meno potenti con adiacenze traballanti e perciò critiche per la centralina, nonché i TV.

Avevo 35 in 53, poi 42 in 54, allora ho fatto 35 in 54 e 42 in 53, e il totale del Samsung è tornato quello giusto che aspettavo ( Tot 419, Tv 381, Radio 38 ).

Anche perchè i doppioni di mux uguali, presi anche su altre frequenze e in più convertite , sapevo che il Samsung me li contava una SOLA volta senza conflitti o aumenti sul totale.

Il bello di questa centrale unica nel suo genere, è che se esci a 103 dB con 32 mux programmati singolarmente ( con anche conversioni e senza accoppiate adiacenti = "2 ch."), hai 103 su tutti i canali ( slope / tilt escluso ), mentre con 44 ch. si hanno 103 dB solo su quelli programmati SINGOLARMENTE o convertiti; su tutti quelli presi a coppie, la potenza viene complessivamente ridotta nei cluster relativi solo a quelle programmazioni, e allora la potenza totale disponibile viene suddivisa fra le differenti programmazioni, così da non preoccuparsi se si sale oltre i 32 canali amplificati contemporaneamente.

Difatti anche mettendo l'uscita al massimo con 44 ch. ( 113 db ), il forte degrado rimane sempre quello alto di quando se ne mettono 32, sempre ugualmente senza inibirci la visione TOTALE, come succede con qualsiasi centralino a "larga banda" tenuto al massimo con degli 85 dBuV che vi entrano dall'antenna UHF.

[ commenta ] ( 21 visite )   |  permalink  |   ( 3 / 398 )

<< <Indietro | 9 | 10 | 11 | 12 | 13 | 14 | 15 | 16 | 17 | 18 | Altre notizie> >>