450. Il gioco delle . . . "due carte". 
Notizia di servizio: Rientrato TOTALMENTE nei giorni scorsi, il problema del clamoroso "BUCO" di segnale di PERSIDERA nella vasta zona "SAN DONATO".
I tecnici erano tornati quasi prontamente sul trasmettitore posto a BARBIANO, e avevano sistemato un problema di "FASE" riguardante l'emissione del segnale, da parte della pannellatura nuova ( l'antenna in questione ).
Oggi 13 Gennaio, mi sono recato APPOSTA su di un impianto in via MUSOLESI 14, dove prima di NATALE, in antenna erano venuti a mancare quasi 30 dB di segnale sui canali 47, 48, 55, e ho misurato 78 dBuV su tutti i mux adiacenti dal ch 47 al 52, una precisione di pareggio con i segnali Mediaset incredibile, sembrano tutti irradiati da una stessa antenna / gestore, ma si sa che non è così.
Quindi, complimenti ai tecnici di PERSIDERA, che hanno raddrizzato il tiro in maniera precisa e molto professionale.

--------------------------------------------------------------



Banda IV^ da Barbiano e Banda V^ da Castelmaggiore + 2 interscambi ad hoc.


Quando qualcuno a tutt'oggi, rimane ancora ancorato al concetto di Banda IV^ & Banda V^ separate, poi succedono quegli incroci dove ti manca qualcosa e ti ritrovi pure cali procurati sulle frequenze di taglio del mix / diplexer, di solito 36 e 37.

Arrivo io e mi trovo l'impianto con solo il modulo del 40, il diplexer e il finale, ma sfortuna vuole che il 25 da Barbiano arrivi malaccio e con dati insufficienti, e LA 7 definitiva squadretti in casa dagli utenti.

Mi trovo in via del Giorgione, angolo via Martinelli, impianto di 4 scale, zona di Bologna ovest, di conseguenza "TRISTA" per le emissioni di EI TOWER, allora ho dovuto "arzigogolare" questa combinazione "a specchio" per quanto riguarda il 25 di CAIRO 2, come si era fatto per il 40 della RAI.

Due moduli di preselezione ( filtri attivi ) a 5 celle della TEKO / Tekmedia . . . "e ti passa la paura".

Ma se ce la fanno ( per poco ) i Mediaset sul 49 a funzionare, perchè un 25 non ce la deve fare ? Che tanto per cambiare, ho tutti i ripetitori a vista.

Non ce la fa neanche quando sono "riparato" da Velo Veronese, ma penso che in definitiva sia colpa sua per via degli echi.

Ma alza quel 25 di 3 dB, che forse va anche a Calderara di Reno, dove il problema è lo stesso ( tanto prima che superi le potenze dei 4 mux RAI . . . mo' te passa ).

Tutta quella direzione è compromessa, PERSIDERA sul 48 arriva da sempre molto meglio, ma oramai dopo il 15 - 1, per LA 7 e LA 7d, la collocazione al suo interno apparterà al passato.

Finchè c'è il Mmittico, c'è speranza . . .

-----------------------------------------------------------


Stefano, il problema era che il 25 di CAIRO 2 da Barbiano andava a quadretti, mentre di solito in altre posizioni della città VA, quindi l'ho preso da Castelmaggiore, infilandolo sulla linea dedicata alla banda IV^ di Barbiano, tramite un modulo.

Stessa cosa che era stata fatta prima da altri per il mux RAI ch 40, che da Castelmaggiore ovviamente manca.

Adesso ti ingarbuglio ancora di più la mente . . .

Se da Barbiano, ho altre frequenze in banda IV^ ( 21 - 36 ) che mi vanno male, ma che al contrario da Castelmaggiore sono perfettamente ricevibili, posso affiancare altri moduli a quello di destra del ch 25, per esempio un ch 33.

E già qui, stai dando le onde . . .

E stesso caso, se da Barbiano ho altre frequenze in banda V^ ( 37 - 60 ), che mancano o vanno male da Castelmaggiore, posso affiancare altri moduli a quello di sinistra del ch 40.

Questa combinazione consente di vedere il ch 31 in IV^, che è solo trasmesso da Barbiano, e i ch 57 e 60 in V^, che sono solo trasmessi da Castelmaggiore.

Nel disegno manca, ma vi è un attenuatore FR volante blu, sul cavo che va dall'uscita superiore del modulo del 40, all' entrata sotto al modulo del 25, questo per attenuare l'insieme dei canali di IV^ di Barbiano, perchè i RAI 24, 26, 30 sono sempre i più alti, e così facendo, anche il 25 "tristo" è calato dal "rompermi gli zebedei", riguardo all'altro ch 25 BUONO che ho selezionato da CM, con il modulo dedicato.

Di solito in quella zona, faccio tutto l'UHF da CM, poi i 4 moduli 24, 26, 30, 40, per i mux RAI, ma lì erano già "regolati" a quella soluzione, 4 scale, cavi un po' vecchi, ho preferito lasciare la configurazione esistente, con l'aggiunta "professionale" del solo 25.

Il freddo sotto zero fa brutti scherzi.

Ciao.

-------------------------------------------------------------------

Everardo, bisognerebbe sentire loro, ma BillyClay mi ha detto che è andata così, era fuori fase una "faccia" dell'antenna, e non penso si sia trattato di un collegamento dimenticato lassù, chi ci andava con questo freddo, se ne sarebbero accorti subito giù dal trasmettitore, io poi non sono del mestiere . . .

Certo che è curioso, prima un calo abissale, poi la perfezione.

CAIRO se n'è proprio andato da PERSIDERA, quando è stato installato un sistema radiante NUOVO, e che va alla stragrande, in tutto l'insieme, a BOLOGNA e dintorni, ci ha un po' rimesso . . . ma doveva migrare per ovvi motivi di indipendenza multiplex.

Ciao.

[ 7 commenti ] ( 219 visite )   |  permalink  |   ( 3 / 645 )

<< <Indietro | 17 | 18 | 19 | 20 | 21 | 22 | 23 | 24 | 25 | 26 | Altre notizie> >>