425. Questi alimentatori switching . . .  

Questi due alimentatori switching, si trovavano in due sottotetti di due condomini molto distanti fra loro, il fatto che fossero difettosi da tempo o da poco, è stato scoperto da un tecnico dell'ENEL, perchè non riusciva a fare la lettura a distanza di alcuni contatori tramite il loro sistema ad "onde convogliate".

Lui si era accorto che abbassando la sola valvola con su scritto "centrale TV", il disturbo sul suo spettro nel PC spariva, quindi aveva avvisato i condomini che a loro volta avevano avvisato l'amministratore, per organizzare un'incontro fra noi e il tecnico dell'ENEL.

Mè cà sòn 'na volpe, mi ero procurato la sera prima da Videocomponenti, due bei alimentatori switchihg da 1700 Ma, con commutatore a slitta per tensioni a partire da 5 Volt fino a 24, perchè anche se erano condomini già visitati da noi, mica sapevo cosa avrei trovato di apparecchiature difettose e i loro voltaggi.

Al primo condominio di Rastignano, chi disturbava era quello di destra che alimentava un piccolo multibanda in pressofusione della N.E.L., ma essendo di fabbricazione CHINA, la N.E.L. non ne aveva colpa, ho settato il nuovo su 12 volt come dichiarava l'altro, e il disturbo non si è più ripresentato.

Dopo siamo volati a Pianoro Nuovo, e anche lì c'era uno switching marcato VICHY, che alimentava un "inseritore di tensione" per aiutare un Multiswitch SCR sempre VICHY, che stavolta erogava 15 volt, quindi abbiamo settato lì quello nuovo e via il disturbo.

L'SCR serviva un solo e nostro cliente diciamo, e proprio in questi giorni ci aveva contattato perchè gli mancavano diversi canali in HD di SKY . . . dopo aver liberato quelli dell'ENEL, sono andato a suonargli il campanello e abbiamo fatto un test delle frequenze, con il risultato di "TUTTI 8", quindi ora gli HD dovevano andare bene, e difatti con suo stupore si vedevano uno dopo l'altro, e diceva che prima non c'era verso, quindi l'alimentatore era "farlocco" anche verso di lui.

Curiosità del tecnico ENEL: ci ha detto che avendo loro le tre fasi, usandone due si dà la 220 volt, ma non sempre quelle due x tutti i contatori, quindi riuscivano a leggerne due si e uno no, poi il giro si ripeteva, allora ha indagato più a fondo arrivando ad individuare chi generava il disturbo sulla rete elettrica, e ha aggiunto che quel programmino per PC non l'hanno mica tutti i suoi colleghi, i quali al momento brancolano un pelo nel buio.

Per ottenere lo spettro in figura sotto, metteva una specie di sonda sotto al contatore bianco, in zona cavi elettrici ( 4, penso due in entrata e due in uscita ), e rilevava il campo magnetico fortemente alterato, con dei picchi, uno dei quali cadeva in un punto dove loro dovevano stare per misurare . . . un po' come capita a noi con i disturbi SAT in prima I.F. ( 950 - 2150 MHz ) causati dalle BTS LTE 4 G.


Spettro con disturbo ASSENTE.



Spettro con disturbo PRESENTE.


-------------------------------------------------



Questa scatola si trova al primo piano di Via Polese 11, dove c'è stato un'incendio al piano terra due giorni fa.

Chiama quello del piano terra, che a secchiate d'acqua, dice lui, aveva spento quasi del tutto l'incendio ( per fortuna ), e lamenta la completa NON visione della TV.

Arrivo, e nella loggia ci sono già gli imbianchini che ripristinano, sono case ACER . . . misuro la presa da lui, ZERO - - -, GASP, mancherà corrente alla sotto centrale quassù al secondo piano.

Mi avvio su a piedi, e vedo la scatola in foto con le due prese Siemens, e penso, ancora un piano e vedrò se c'è luce, segnale e led rosso, cosa vuoi che stia a chinarmi per provare qui al primo piano.

Difatti, su suono, e mi faccio prestare una scala, GULP, led acceso, segnale in uscita presente . . . ma allora ???

E quella lì _ Sì, ma la TV non va. _ COME NON VA ???

Apro la scatola con le due prese, misuro, e VA.

_Ah no, va va . . . _MA VAFFFFFFFFF . . . .

Provo al primo piano che avevo "snobbato", e va.

Seguo la verticale e torno al piano terra . . . GLIP, scatola fusa NERA, prese disintegrate dalle fiamme, un barlume di spinotto, cavi fusi al limite del riconoscimento, scomparsa dei due tubi che vanno a pavimento a servire i due appartamenti, ma scalzando con cacciavite e pinze usate come martello . . . riaffiorano.

Erano rimaste le calze a darmi qualche segnale che si trattasse appunto della scatola "antenna" dell'impianto, che poi l'avevo fatto io 30 anni prima, ho riconosciuto alcuni particolari, come la calza ribaltata all'indietro, doppia su se stessa.

Scendevano tre montanti, perchè quando sono riuscito a liberarli dalla scatola fusa, me li sono tirati su da sopra, poi gli ho misurati e avevano segnale uguale, due uscivano dalle Siemens PASSANTI, e un terzo scendeva direttamente da un div 3 senz'altro posto dietro la tavoletta al secondo piano, e andava fin giù in un tubo "a culo" con la scatola per andare a servire i tre alloggi dell'adiacente numero civico 13, sempre dell'ACER, avevo suonato ma "nada".

L'incendio si era sviluppato fra l'armadietto dei contatori del GAS e quello dei contatori ENEL, che si toccano a braccia aperte, causa ciarpame in terra per via di un trasloco . . .

Allora ho detto, tre montanti non li rimetto più, ne metto solo due, quello da solo lo giunto con gli "F" al primo piano e sotto al moncone buono che va di là al 13, un'altro, esco dalla Siemens e vado giù com'era in origine, poi chiudo una linea al primo piano mettendo la resistenza di chiusura all'uscita della presa come si vede in foto.

Nel montante che arriva giù al piano terra, ci metto un CD 12 Fracarro e lo chiudo con una resistenza, cambio il cavo Siemens fuso, collegandolo al nuovo da in casa, poi tiro dalla scala facendomi aiutare dallo "ZIO", il cavo dell'altro appartamento non si può cambiare perchè l'alloggio è vuoto da due anni, si farà un domani, quando ho finito tutto, erano le tredici e trenta, segnale "a balocchi", MULTA presa a un quarto alle tredici, perchè il tempo del biglietto era scaduto, che vi venisse un colpo in bocca . . . ma vai a mangiare alle tredici meno un quarto, IDIOTA, 17,5 EURO per l'anima del cazzo, vaffanculo pure a TE !!!

Fan le multe a chi lavora, 'sti pidocchiosi, colpa dei vecchi rincoglioniti che votano sempre lì, dio . . . . !

---------------------





[ 2 commenti ] ( 186 visite )   |  permalink  |   ( 3.2 / 1042 )

<< <Indietro | 22 | 23 | 24 | 25 | 26 | 27 | 28 | 29 | 30 | 31 | Altre notizie> >>