382. Rilievi a Casalecchio, in verticale verso San Luca. 
Ore 0:40 del 7 - 1.

Un pensiero per Pino Daniele.

Io compirò 56 anni a febbraio, e nella mia nastro-discoteca di oltre 5000 brani, ne figurano diversi di Pino Daniele:

I say i' sto cca', je so' pazzo, Yes i know my way, A me me piace 'o blues, Ma che ho, Musica musica, Nun me scoccià', Bella 'mbriana, Tutta 'nata storia, Cumbà, 'O scarrafone, Che Dio ti benedica.

Quindi Pino Daniele è stato un grande fin da subito, la sua scomparsa mi ha gelato quasi quanto quella di Mia Martini di cui sono un'amante.

Pensando ai napoletani, da bolognese, questo lutto mi ha colpito di più del concittadino Lucio Dalla, arrivare neanche a 60 anni sono pochi, però essere cardiopatici è un bel problema, io poi non lo sapevo . . . abbiamo tutti perso un grande cantautore ancora "giovane", peccato.

----------------------------------------------------



Prima di andare a Casalecchio, mi ero fermato in Via Masaccio, strada semi chiusa adiacente alla rotonda Malaguti, zona Barca, quartiere Reno, ancora "sotto" a Bologna.

Puntando San Luca, c'erano segnali complessivamente inutilizzabili, quindi un eventuale ch 46 verticale non c'era, e non poteva fare da eco disturbante a un ch 46 ricevuto da altra direzione in zona Via Battindarno.


Mi trovo nel parcheggio di Casalecchio, quello tra la rotonda Biagi e il ponte sul fiume Reno.


Il ripetitore è in ottica.


Il 34 è ancora più basso del 33.


Il 46, anche se di poco, è il più alto di tutti, ma 47 e 48, che siamo di lato, sono ancora molto bassi.


Il 51 è come 49, 50, 52.


Qui sono più a sud, oltre il ponte dell'autostrada, di fronte a dove c'era la Moto Morini sulla Porrettana.


Spettro di San Luca con 29 e 34 molto alti, 39, 42, 43, 47, 48, 55, 59, 60 seguono a ruota.

Per capire meglio chi manca dallo spettro, elenco le seguenti frequenze: 21, 24, 25, 26, 27, 28, 30, 31, 32, 40, 45, 53, 54, 57, 58, l'ultimo "cespuglietto", è un po' di LTE non in zona.


Il 46 quasi come i TIMB 47, 48, che già venendo qui, son saliti alla grande.


Il 51 sempre alto come gli adiacenti visti al parcheggio di prima.


Si voleva verificare, se il terzetto di frequenze 34, 46, 51, su Casalecchio "centro", era più "tonico", rispetto a tutte le altre frequenze irradiate dal trasmettitore di San Luca, che di solito non "spara a mille" lì in centro, perchè siamo quasi di lato ai pannelli trasmittenti, i quali sono invece quasi tutti sempre direzionati a sud verso la valle del Reno ( come i TIMB 47, 48, 55, 60 ).

Diciamo che, solo il 46 su Casalecchio centro, ha un segnale corposo rispetto agli altri 2, il 34 e il 51, quindi per "nettunotv" che è nel mux di Teleromagna ch 46, non dovrebbero esserci problemi nel riceverlo.

[ commenta ] ( 32 visite )   |  permalink  |   ( 3 / 1232 )

<< <Indietro | 31 | 32 | 33 | 34 | 35 | 36 | 37 | 38 | 39 | 40 | Altre notizie> >>