380. Basta alzare lo sguardo, e di antenne curiose se ne vedono sempre. 
Ma come fa il riflettore ad avere il buco passante nella culla, girato di 90° rispetto al buco della vite del dipolo, che non sembra essere dell'Offel fra l'altro . . .


Però, 'ste bombe d'acqua, fanno dei danni imprevedibili.


Sotto c'è un bar . . .


E questa ?


Però, un certo stile si riconosce . . .



Ho fatto tutto dalla finestra.


Prove preventive giù a terra con scala, all'altezza di 4 metri circa e una loga FR puntata contro dei palazzoni in lontananza, in direzione Barbiano.
Segnali accettabili . . . si può fare là dalla finestra, dopo ulteriori prove a mano, e saremo quasi a 5 metri.

Dopo cent'anni, hanno deciso di montare un box doccia nel bagno ricavato in una stanzina con velux sottotetto, proprio 2 giorni prima che arrivassimo NOI.

Il velux si apre un po', poi sbatte su un montante del box e non si esce se non magrissimi, la grondaia si toccava con la mano, troppo pericoloso !

Soluzione: o TivùSat o antenna UHF, visto che quella vecchia sul tetto non rendeva ed era da sopra irraggiungibile.

Non esistendo più le riflessioni del segnale via etere della TV analogica, il DTT fa un figurone, un miracolo impensabile negli anni '70.

Via Fioravanti 44-46-48, di fronte a via Calvart, il 46 è disabitato, al 44 c'è una signora anziana che vive lì da una vita, e al 48 c'è una famiglia del Marocco in ordine, dove sul retro hanno la camera dei bambini, che abbiamo raggiunto girando attorno alla casa con martello e chiodi.

Partitore fissato all'esterno per servire due utenti, per qualche goccia che lo investirà, durerà sempre troppo.
La casa ha superato la guerra, verrà demolita prima che il partitore si guasti.

-------------------------


Antonio, è in facciata, però c'è la chioma di un'alberino che la nasconde, poi al 48 dai marocchini, alla stessa altezza c'è la loro parabola a sbalzo con due bracci a "L" in serie, e un lnb "TWIN" perchè hanno 2 decoder e sono a posto.

Prima viene l'esigenza di vedere la TV, poi viene il resto.

Che differenza fa, avere fuori dalla finestra, sotto l'escursione degli scuri, uno stendino, o un condizionatore, o una parabola, o una R 43 Z Offel messa dal mitico, in tutti e 4 i casi si tratta di confort di vita !!! E allora, "affangala" l'estetica !!!

L'antenna del bar è montata in maniera così curiosa, che vuoi pure che sapessero che aveva una direzione di puntamento ?

Non c'è nessuna logica di installazione, ma sta sicuro che se viene un'antennista e fa un'antenna lì nello stesso punto, non riesce più a far vedere alcune emittenti inutili che prima si ricevevano . . .

[ 6 commenti ] ( 268 visite )   |  permalink  |   ( 2.9 / 1351 )

<< <Indietro | 35 | 36 | 37 | 38 | 39 | 40 | 41 | 42 | 43 | 44 | Altre notizie> >>