373. Parata di realizzazioni. 

Via Guardassoni 10 Bologna, 4 K 47 D, una 6 D COAX, 5 pali extra.

Antenna fatta il 7 febbraio 1989, cioè 25 anni fa, ed è ancora su ( un quarto di SECOLO ), Seguirà scheda tecnica presa dall'archivio.

Immagine cliccabile.

Una volta si davano circa 15 canali analogici, i migliori che arrivavano in zona, con l'ausilio di 15 moduli di preselezione, in questo caso HELMAN 4 celle.

Qui si vedono le frequenze scelte, i loro segnali in antenna, il livello d'uscita dai moduli, il livello dal finale, il livello "tipo" da un prelievo di un derivatore nel sottotetto e le misure su alcune prese in casa dagli utenti.


Immagine cliccabile.

Appena finito di installare l'antenna, si passava a compilare il foglio dei rilievi, dando diversi giudizi sulla qualità del segnale ricevuto:
O = ottimo
B = buono
AB = accettabile - buono
RA = rigato - accettabile
SA = scarso - accettabile
Rifl R = riflesso - rigato ... etc. etc.

Poi si passava a impallinare i migliori 15, e ci si andava a procurare i moduli per quelle frequenze scelte coi pallini.



Immagine cliccabile.

Grazie a questa scheda ( e ne abbiamo tantissime ), potevamo sapere che canali avevano in ogni condominio e il tipo d'impianto, così quando c'era una chiamata per un canale che non si vedeva più bene, sapevamo cosa c'era sul posto come marca di materiale e canali scelti.

In molte schede vi è anche il disegno totale o parziale della distribuzione dell'impianto TV: partitori, linee montanti, derivatori, prese . . .

Qui per esempio, sappiamo che c'era ancora Italia 1 sul ch 31, poco prima che la RAI accendesse da Barbiano il suo 31 di RAI UNO nell'ottobre del 1990 in accordo con la Fininvest di allora.


Chiesa del Ghisello, 5 pali extra, antenne FM Elettronica.



Tutte Cober.




Antenna "magra", sempre per diversi palazzi collegati.




Antenna su terrazzo abitabile, 6 pali da 2 metri, antenne Fracarro.




Antenna per 8 palazzi ACER, con verticale Teleco anti-acqua.




Solo le 5 in cima sono le Cober messe da me.




Se avete ancora antenne ridotte così . . . andate al cinema !




Una grande accoppiata: Alimentatore da 1 A, 24 volt e Amplificatore Multibanda Siemens, con attenuatori e amplificazione separata V - U.

Guadagno in VHF 43 dB e in UHF 45 dB, assorbimento 400 mA, costruito dall'Helman, e usato nei grossi impianti ACER come sottocentrale di fabbricato.


Il solo fermo immagine di Magic TV lcn 190 ricevuto a Bologna da alcuni giorni


[ commenta ] ( 49 visite )   |  permalink  |   ( 3.1 / 1434 )

<< <Indietro | 33 | 34 | 35 | 36 | 37 | 38 | 39 | 40 | 41 | 42 | Altre notizie> >>