329. Situazione odierna da San Luca e penalizzazioni serie a danno degli abbonati SKY. 

Spettro UHF verticale dal parcheggio di San Luca.

Frequenze attive: 22, 23, 27 spento, 29, 33, 35, 36, 37, 38 spento, 39, 41, 42, 44, 46 bassissimo, 47, 48, 49, 50, 51 spento, 52, 56, 59, 60.



Il 46 momentaneamente più basso di circa 18 dB, rispetto a gli altri ( 47 e co. ).

Ma comunque, le emittenti all'interno del mux, si vedono tutte.




Sta su da sola.



Stesso spettro, il 46 è quello sopra la S di SPAN.



Una "girata" orizzontale sulla RAI, 24, 26, 30, ( 31 ), e 40, sempre a ottimi livelli.



Qui sono sceso in citta, e mi trovo in zona "Prati di Caprara", nella rotonda vicino all'ospedale Maggiore.

Con la loga UHF orizz. su San Luca, gli unici segnali tosti sono il 27 e udite udite il 46, è stato fatto un errore di collegamento su dal trasmettitore, inviando per sbaglio verso NORD sulla città, il 46 su due polarizzazioni ... e a questo punto, pare sia stato fatto lo stesso errore anche per il 27, visto che manca in verticale a sud.



Stessa cosa in verticale.



Qui sono a Casalecchio sud, Via Modigliani, in strada, quasi a San Biagio, con San Luca a vista.


_________________________________________________________________________________


CASO SKY


ATTENZIONE ! ! ! Ci sono nell'aria segnali credo LTE ( qui dove mi trovo, vedo ben 2 "torri" trasmittenti ), su frequenze "IF Satellitari" ... da 1808 a 1883 MHz circa ( sui 1818 c'è un TP di SKY ) e a fine IF da 2109 a 2150 e passa ( perché lo strumento non va oltre, e ce ne sono due, a 2113 e a 2131 ), sui trasponder di SKY, convertiti dagli illuminatori, questo significa che tali segnali potrebbero entrare direttamente nell'LNB causa schermatura insufficiente e / o nei cavi di discesa delle parabole, e difatti ho un caso dove il cliente si vede "mangiati" 4 trasponder di SKY ( e pochi giorni prima vedeva tutto bene ) , e non so se, andare a "nascondere" la parabola può servire a qualcosa, se è il cavo di discesa o l'LNB a raccogliere le nuove frequenze indesiderate.

Il problema poi, è moltiplicato per 4, perché la "IF" sat viene usata per 4 conversioni distinte scelte una alla volta: banda bassa orizzontale, banda bassa verticale, banda alta orizzontale e banda alta verticale.

Quindi, se le due porzioni disturbanti visibili nella foto, inibiscono la visione di due trasponder a testa, cioè 4, ogni volta che siamo su una banda delle 4 viste prima, il risultato è 4 x 4 = 16 trasponder annullati sui 120 di tutta l'offerta di HOT BIRD ( 30 per banda ).

Se in mezzo a questi 16, ce n'è qualcuno di SKY, addio, ed è potenzialmente poi così in tutta Italia, quindi, la telefonia non si sposta, i trasponder assegnati a SKY pure, non rimane da fare altro che trovare LNB più schermati e alla peggio "nascondere" anche la parabola il più possibile dai segnali interferenti sulla frequenza intermedia SAT che esce dagli LNB ( IF SAT = Intermediary Frequency 950 - 2150 MHz, quella che scende dal cavo d'antenna della parabola e si immette nel decoder ).

Le 4 frequenze IF standard dove "lavora" invece ( lungo la discesa di un cavo sat ) un sistema Unicable "SCR" ( Single Channel Router ) sono: 1210 MHz per porta 1, 1420 per porta 2, 1680 per porta 3 e . . . 2040 per porta 4.

Com'è che non si è scelto di fare quella a cavallo dei 1800 MHz ?????

Perché lì c'è da tempo, un gestore telefonico con da poco anche i servizi LTE !!! Allora si è andati più su fino ai 2040, per stargli alla larga, poi un po' più in là c'è un altro gestore con frequenze LTE, così, se disponi di un impianto tradizionale con tutti i transponder in banda IF, è probabile che se hai la cella vicino alla parabola, qualcuno di questi ci rimetta le penne, e non si vedano diversi canali non solo di SKY.

E' finita l'era delle giunte sui cavi di discesa satellitari, fatte a nodi o col "GC 1" Fracarro non schermato ... solo attacchi "F" di metallo, o meglio ancora NIENTE GIUNTE ! ! ! Siamo minacciati da nuovi nemici !

Se fossi in SKY, mi preoccuperei . . .

La mia parabola di casa da 100, ha tutti i panettoni in quelle "zone" puliti ( strano, avrò un buon cavo di linea, 40 mt. di TEKO 6,8 d'annata 1997 tipo Cavel 703 B + LNB singolo Sharp si vede schermatissimo ), però, qualsiasi antenna TV colleghi allo strumento in banda IF SAT, ecco che si vedono 'ste portanti anche da 77 e 82 dBuV, mica bruscolini ( attaccato poi all'antenna Offel 21 - 32, che fuori dalla sua banda di lavoro, notoriamente "tira di tutto" ).

Non si tratta dei "soliti" trasferimenti sui 10 - 11 - 12 GHz che passano di lì per sfortuna ( sfiga ) e vengono "bevuti" dall'LNB, sovrapponendosi alle frequenze di SKY in banda KU provenienti dal cielo, cioè da HOT BIRD.
Caso in cui si tratta di interferenze belle e buone, su frequenze ufficiali SAT.

Qua la questione è diversa e preoccupante al tempo stesso, perché se questi segnali s'intrufolano e inibiscono la corretta visione di fette di frequenza, dove alloggiano tranquilli da anni in banda IF Sat, alcuni transponder di SKY, sono DOLORI !!!

Qui si che ci vogliono LNB super schermati e cavi in classe A + +, e chi + ne ha, + ne metta.

In casa dal cliente, queste portanti erano più alte dei panettoni satellitari, staccando il cavo sat dallo strumento e mettendoci il solito cacciavitino, si vedevano appunto questi nuovi segnali interferenti della foto sopra.

Li vedo anche qui a casa mia col rotore, e il cliente sta in Via Guerrazzi angolo Santo Stefano, la cosa ripeto è SERIA, LTE a 800 mega vabbè, ma anche altrove, in banda IF SAT 950 - 2150 MHz ? ? ?

Mi sono procurato un LNB Inverto Black per 8 utenti, come ce n'è uno a 8 però vecchio montato adesso, non mi resta che provare a sostituirlo.

__________________________________________________________



Non ci siamo poi ritornati, perchè non si poteva scoprire rapidamente da chi andavano gli 8 cavi di discesa, per poi fare pagare lo spostamento della "penta" Fracarro o sostituzione dell'LNB solo a quelli che effetivamente ne usufruivano, perchè agli altri rimasti non si poteva "appioppare" una spesa considerata condominiale.

Allora abbiamo detto che ci vadano quelli di SKY ad indagare, passando da quello della mansarda che ci aveva chiamato per i difetti di ricezione venuti fuori da poco.

Se l'amministratore ci autorizzerà ad intervenire in un secondo tempo, avendo chiarito chi paga, ci torneremo, per adesso non sappiamo niente, ma il disturbo era forte e scoperto anche da un nostro collega antennista incontrato dai fornitori.


---------------------------------------------------



ATTENZIONE !!!! Ci siamo tornati a metà gennaio 2014, abbiamo abbassato la "penta 85" da sul palo, e messo un braccio a sbalzo da mezzo metro, abbiamo cercato di nasconderla dalla cella LTE che si trova in Via Santo Stefano, sopra "Garganelli", riuscendovi per quel che si poteva, ma l'LNB Inverto Black HV hv "vedeva" lo stesso un bel pannello LTE che era rivolto proprio verso di noi.
Prima vi era l'8 utenti F-WAWE di cui 2 linee andavano da chi ci aveva chiamato, adesso il 4 pol. seguito da un "SCR" Vichy per il nostro cliente, poi un bel LEM a 6 prelievi con le 4 resistenze di chiusura.
Già nello strumento, attaccato a una delle 6 uscite del LEM, non si vedeva nulla di strano in mezzo ai panettoni . . .
Arrivati in casa, settato "SCR" nel My Sky, via di test frequenze, e tutti 7 e 8 tranne un "NO LOOK" nell'ultimo trasponder in basso a destra, in SAT 2 dove si registrerebbe . . .

Pazienza, gli è già andata grassa così, arrivederci e buon anno !

_________________________________________________________



Ieri in un condominio, ho sostituito un LNB "quattro" HV - hv "Stark" di 8 anni fa, perché dava al cliente ( con switch VICHY "SCR" montato su a monte prima del centralino a 16 uscite sat D-Progress ), dei "no look", degli uno, tre, un macello.
Siamo scesi e abbiamo ottenuto tutti 8 e un solo 7, un successone !

LNB Inverto serie "BLACK", e poi più !




Nettuno TV su un TV 4:3 . . . bella roba, ci si salva solo con un TV 16:9 settato in modalità WIDE o 16:9, ma non è giusto trasmettere così, dovrebbero fare come fanno tutti gli altri: TRASMETTERE REGOLARMENTE IN 16:9.

Ma la colpa non è di Nettuno TV ( che riprende giustamente in 16:9 ) ma bensì di TELEROMAGNA che con anche molti dei suoi canali all'interno del mux 46, è rimasta al 4:3, all'era del "tam tam" e dei "segnali di fumo" ( come dice Elio ).

Il loro logo risulta giusto, per via del vecchio standard 4:3, un domani, per una corretta proporzione anche in 16:9, sarà da rivedere pure lui.




Andava meglio quando si stava . . . MEGLIO !


Foto inviataci da Stefano Leonardi, collezionista di televisori.

[ 1 commento ] ( 99 visite )   |  permalink  |   ( 3 / 1740 )

<< <Indietro | 42 | 43 | 44 | 45 | 46 | 47 | 48 | 49 | 50 | 51 | Altre notizie> >>