323. Invitati da Elettt a Lido degli Estensi. 

Tanto per cambiare: si banchetta !

2 "Càbari" di fritto misto, preso a Porto Garibaldi.


Tutti a tavola, e Masterone che fa la foto. Billy Clay è quello a destra.


Si è discusso su gli echi, pre-echi, echi ( ritardi ) causati anche dall'antennista, quando in passato aveva preso i mux 48 e 49 da due direzioni diverse ma sincronizzate ( CSM e Barbiano ), con due MODULI anche Helman a 4 celle, che penalizzano molto la corretta ricezione del mux 49 in certi TV, causa parziale sovrapposizione di un po' di 49 che passa dal modulo del 48 che è su Barbiano, sul 49 del modulo dedicato che invece è su Castelmaggiore.

Soluzione: riceverli entrambi dalla stessa postazione / direzione, o CSM o Barbiano.

Già capitato alcune volte con qualche raro Samsung, sul mio strumento e altri TV andava tutto bene.

E' stato raccontato dall'antennista lì presente, un caso di un cliente con 2 SONY, quello grande non voleva saperne di andare sul ch 30 dove c'è Rai Sport 1 e 2, l'altro Sony di cucina andava sempre bene ( merito di un firmware diverso e più favorevole ) e anche lo strumento diceva "tutto OK".

Il 30 di Barbiano veniva interdetto già in antenna dall'eco del 30 di Monte Venda, e un Sony su 2 non voleva saperne di andare, proprio perchè veniva ingannato dal presente eco.

Alla fine della fiera, il tecnico del Sony center ha suggerito ( sempre all'antennista che era lì con noi ) di disorientare di un pochino l'antenna che puntava su Barbiano, per vedere se, anche se si perdevano 2 dB di potenza, magari se ne perdevano 4 o 5 dell'eco disturbante, sufficenti a far andare quel Sony . . .

Si è provato a fare ciò, e incredibilmente il Sony grande ha preso a funzionare correttamente, segno che si erano superati i 20 / 25 dB di differenza fra i dati utili del 30 di Barbiano e quelli indesiderati per quel TV sulla stessa frequenza proveniente da Venda.

Questo è uno dei principali problemi che crea l'SFN, applicata a trasmettitori extra regionali, non aventi almeno l'emissione a polarizzazione opposta, cioè uno che trasmetta in ORIZZONTALE, e l'altro in VERTICALE ( 20 dB circa di aiuto per i poveri antennisti ).
Grossa lacuna di partenza, per un digitale terrestre, con pretese di un costante funzionamento in regime di Single Frequency Network.

I casi qua da noi a Bologna sono appunto, Venda con Barbiano ( in alcune zone 26, 30, 40 RAI ) e Velo Veronese con l'Emilia Romagna, per quasi tutti i multiplex ( mux ) potenti trasmessi da lassù.

Tutti allegramente irradiati con la stessa polarizzazione ( orizzontale ), in più ci mettiamo anche la propagazione estiva, così "la frittata" al tartufo ammuffito, è servita.




Il mare c'era ancora.


Elio, Elettt e Masterone in zona struscio.



Un gelatino da 2 euro per tutti.



-----------------------------------------------------



La rivincita del Mivar 26 M 3 white.

( Canale 501 di RAI HD )




Cambio del TV in bagno, il grigio di prima è andato in sala.


Tv Mivar 26 M 3



Ci ho guadagnato l'HD "H 264 AVC" e l'LCN.



Adesso con un TV Mivar 26 M 3 così, mi farò qualche vasca in più . . . chi ha detto "Era Ora!"


Andiamo verso il freddo . . . si faranno meno docce, tutto qua.

[ 1 commento ] ( 137 visite )   |  permalink  |   ( 3 / 1762 )

<< <Indietro | 45 | 46 | 47 | 48 | 49 | 50 | 51 | 52 | 53 | 54 | Altre notizie> >>