307. LTE Offel: minima spesa, massima resa. 
Uno costa poco più di un terzo dell'altro.


Filtro LTE ad innesto rapido, peso 45 gr., Offel.



Spettro in ingresso per tutti i filtri: 59, 60 e pacchetto LTE da 9 MHz.



Inserito filtro, perdita di passaggio: visto anche 1 dB, LTE scomparsa, mux 60 calato solo 4,5 dB al centro e 7 dB all'estrema destra.



Veduta interna, il segnale corre in basso.



La proposta di Telewire, peso 2,75 ETTI ! ! !



6 Nuclei per la taratura.



Veduta interna . . . ma sarà un "trappolone", non un filtro "passa basso".

Avranno trappolato i 6 gruppetti: 791-796 / 796-801 MHz ( di WIND ), 801-806 / 806-811 MHz ( di TIM ), 811-816 / 816-821 MHz ( di VODAFONE ).



Retro.



Il 60 perde 10 dB ed è in pendenza, perdita di passaggio 3 dB, e il mux LTE si vede ancora un po'.


-----------------------------------------



Proposta entry level di Televés.



La sua performance.



Teleco ci andrà giù pesante . . .



O ci tengono molto a Sportitalia e a Tele Padre Pio, o hanno filtrato il blocco sbagliato, quello di up-load ( smartfhone-tablet-PC ... ), che è quello che preoccupa meno i centralini d'antenna e molto di più i flat TV / decoder esterni negli appartamenti.

Scherzo, si tratta di un filtrino "dolce" per attenuare non massicciamente la porzione di banda oltre i 790 MHz., certo che quando arriverà il mux di Wind subito dopo il 60, è facile intuire che non ci sarà una grande attenuazione.


Televés QBOSS 790


Amplificatore UHF della serie "NanoKom" ( con filtro LTE ) da palo, da 15 dB con controllo automatico del segnale, e transito dello stesso anche senza alimentazione.
Questa è la versione "21 - 60", ne esiste un'altra "21 - 58" probabilmente per casi di segnali LTE "PESISSIMI"


Uscita senza alimentazione.



Uscita con alimentazione, = circa 20 dB di amplificazione.



Mio spettro UHF ( con ultimo a destra, il pacchetto LTE TIM ) prima di entrare.



Spettro in uscita senza alcuna alimentazione ( leggera perdita di transito ), ma con l'intervento del filtro LTE.



Spettro in uscita con alimentazione attivata, e conseguente aumento del segnale di 20 dB, più interessante equalizzazione al ribasso delle frequenze inferiori ( 21 e soci ).

Moaves 75 grazie, se l'avessi il generatore di rumore, userei quello, ma così è più bello, perchè il segnale è vero, lo strumento anche, e l'antennista pure . . .
Aspetta che mi arrivi a tiro un mux WIND e vedrai . . .

[ 1 commento ] ( 163 visite )   |  permalink  |   ( 3 / 1755 )

<< <Indietro | 46 | 47 | 48 | 49 | 50 | 51 | 52 | 53 | 54 | 55 | Altre notizie> >>