293. E' arrivato il 1° panettone LTE 4G ! ! ! 
Oggi 25, ho incontrato un collega, che è stato chiamato in via Lazio ( vicino alla cella di via Po ) su di un impianto canalizzato a moduli "KF" Fracarro, era presente in centrale ancora un modulo del ch 62 con per giunta un preamplificatore in testa solo per lui, morale 125 dBuV in uscita e impianto abbastanza imballato, tanto che appunto avevano chiamato l'antennista perchè erano andati persi i RAI sul ch 24 . . . auguri !

Supponiamo che adesso escano con 5 watt, e c'è già stato un "ferito" non grave, se usciranno con 50 watt sarà una strage per gli impianti a larga banda ( UHF ), come da più parti si è sentito spesso dire . . .

Mi sa poi, che quei picchi non siano disturbi impulsivi, ma facciano parte della loro trasmissione, ha ragione Elettt, ci sono di continuo, e fuori dal panettone, praticamente nulla.

_______________________________________________


22 Marzo 2013, data STORICA.
Come segnalato da Billy Clay, c'è "baruffa" nell'aria !

Primo panettone continuo da 801,5 a 810,5 MHz, cioè i 2 blocchi 801-806 e 806-811 di TIM, sono ACCESI.

Io abito dentro porta Castiglione, e direzionato verso CSM ( NORD ) il panettone NON affiora, facendo tutto il giro in senso orario con la loga verticale, eccolo apparire subito e ottenere il massimo del segnale in direzione EST, arrivato su Barbiano ( SUD ) scompare di nuovo.

La potenza che mi arriva è sui 30 dBuV, una miseria, quindi chissà quant'è lontana la cella, se faccio un giro in macchina la trovo di sicuro, domani vedrò, oggi pomeriggio mi sono "distratto" un pochino, se no lo sapevo già.


LTE 4G


Panettone largo 10 MHz( occupato 9 ), composto dai 2 blocchi da 5 attaccati 801-806 / 806-811, e preamplificato per vederlo "più alto" nello strumento qui dal PC.


Stamane 23 ho fatto il giro in macchina, ho preso i viali, ho voltato per via Dante e proseguito per Leandro Alberti, con antenna e strumento acceso in macchina.

Già all'inizio di "Leandro" è cominciato ad affiorare il panettone, poi è sempre aumentato fino a che sono arrivato in fondo, e mi sono fermato in via Po dove adesso c'è la Ferrari.

Direi che la cella è quella grande di via Savena Antico, incrocio Po / Emilia Levante, perchè allontanandosi da lì e andando verso San Lazzaro, il segnale calava.

Lì dalla Ferrari, sono uscito ( dalla Panda ) e ho puntato l'antenna verso il traliccione, ma un gran panettone fortissimo non c'era, non so la modulazione ma non segnava più di 40 dBuV, erano più forti nell'aria i segnali TV ovviamente.
Poi la mia loga full "tira" da tutte le parti, la frequenza in esame è lì dalla punta dell'antenna = direttività in verticale prossima allo 0, in queste prove spannometriche con i segnali digitali è così.

Per adesso, il segnale che per me è acceso viene da lì, ed era pronosticabile vista la direzione di massimo guadagno ottenuta da casa mia, poi lì c'è sempre stato un enorme traliccio - trasmettitore TIM per telefonia mobile.

_____________________________________

h. 15.
Eccomi di ritorno dall'LTE tour, l'altra cella accesa di TIM è in zona "Barca" ed è quella in via Di Vittorio, sull'ex traliccio Enel.

Giù in strada ci sono 52 dBuV, su dall'antenna di quartiere che guarda CSM e ha la cella Telecom quasi nella stessa direzione, 72 dBuV, ma sono rilievi fasulli perchè non sono segnali DVB - T.



Le verticali sono quasi in direzione della cella.




Questa cella, non quella della rotonda lì vicino.




Il segnale LTE 801 - 811 MHz, ultimo a destra, è in antenna molto più alto dei segnali TV, e mi chiedo se aumenterà a dismisura come dicono, o se invece rimarrà così, cosa che mi sembrerebbe più credibile.

Nello spettro, il panettone è comunque più alto di 20 dB rispetto a tutti gli altri mux di Castel Maggiore che stanno attorno ai 70 dBuV di potenza reale.

Con 20 dB di più, s'imballerebbero sicuramente quei centralini a larga banda che, tenuti al massimo, con antenna puntata circa in linea BTS e CSM e segnali TV a 60 dBuV PREAMPLIFICATI di 13 dB, incontrando appunto un segnale molto più alto sulla stessa strada, farebbero andare in saturazione tutto l' UHF del centralino !

Lì in centrale ho un preamplificatore a cubo Helman, e per adesso non da cenni di saturazione, ma se aumentassero la potenza di molto, vedrò come fare.
Poi sono andato in altre 3 rotonde, "Romagnoli" Pasubio Certosa, "Granatieri" Sottopasso Ospedale Maggiore, "Battaglione Pistoia" Via Terracini Rosa Luxemburg, ma è ancora tutto spento.

Piuttosto da quelle zone, puntando San Luca in entrambe le polarità, vengono giù, quindi irradiando verso NORD, 2 MUX, il 27 e il 51, ma "a palla", ci sono 80 dBuV in strada ( altro che prime timide accensioni LTE )! . . . Gareggiano con la RAI.

[ 2 commenti ] ( 192 visite )   |  permalink  |   ( 3 / 1764 )

<< <Indietro | 47 | 48 | 49 | 50 | 51 | 52 | 53 | 54 | 55 | 56 | Altre notizie> >>