278. 3 Filtri LTE da palo. 


Collegamenti a cavo spellato.




Panettone del ch 60 dopo il filtro, poca attenuazione fino al centro, poi in leggera ma "scientifica" caduta verso destra.




Vista da dietro del contenitore con asole per fascetta in dotazione.




Scatola del filtro Terra.




Filtro Terra ( by Auriga ).




Retro del contenitore con fissaggio a fascetta.




Apertura a libro con sicuro scatto di chiusura.




Veduta interna frontale.




Retro.




Scatola dell'Offel.



Vista frontale.



Veduta interna.



Stato del panettone ( antenna rotore ) prima di entrare nei 3 filtri, all'uscita del "Terra" è uguale meno 2 dB.



Uscita dall'Offel.

---------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------

Prove comparative utilizzando i segnali analogici del modulatore del DTT 4000 Humax, ch 61 - - - 69 UHF, ad uscita costante di 68 dBuV sulla portante video:

CH ----- entrata dB ----- Televés ----- Terra ----- Offel
61 ---------------- 68 --------- 50 ----------- 63 --------- 54
62 ---------------- 68 --------- 31 ----------- 61 --------- 23
63 ---------------- 68 --------- 47 ----------- 46 --------- 26
64 ---------------- 68 --------- 56 ----------- 25 --------- 14
65 ---------------- 68 --------- 54 ----------- 05 --------- 05
66 ---------------- 68 --------- 45 ------------ // ---------- 09
67 ---------------- 68 --------- 29 ------------ // ---------- 09
68 ---------------- 68 --------- 43 ------------ // ---------- 05
69 ---------------- 68 --------- 47 ------------ // ---------- 04

Con quei 68 dBuV forniti a tutti e 3 i filtri, dalle misure si evince che il progetto del Televés, a giudicare da quello che esce dopo il filtro, è diverso dagli altri 2, è molto più "dolce" su tutta la "tratta" 61 / 69.

Tutti e 3, sul transito dei segnali 21 / 60, perdono il minimo indispensabile, 2 dB.

Il Televés e il Terra sul ch 60, perdono circa 3 dB, l'Offel 6.

Faccio notare che la portante video analogica del canale 61 ( generato dal modulatore ), dista circa solo 1,25 MHz dalla fine del "panettone" digitale del ch 60, quindi si spiegano i livelli ancora alticci misurati vicino al "confine".

Praticamente, dalla portante del ch 64 in poi, nel Terra e nell'Offel, di quei 68 dBuV che si vedevano nello spettro dello strumento, non rimane NULLA !

Altro che 35 dB di attenuazione ( media però ), scomparsa TOTALE ! ! !



[ 2 commenti ] ( 140 visite )   |  permalink  |   ( 2.9 / 1861 )

<< <Indietro | 52 | 53 | 54 | 55 | 56 | 57 | 58 | 59 | 60 | 61 | Altre notizie> >>