269. Si vede che funziona bene anche fatto così . . .  
Sono andato in un palazzo nuovo, appena finito di costruire.

Dei 12 alloggi solo 2 erano abitati, la nostra cliente si era fatta fare in cantiere 6 prese TV, ma ci ha chiamato perchè le serviva la settima.

Nell'angolo dove la voleva, vi era solo una coppia di prese luce in scatola unica 503, shuko e normale, quindi al momento zero spazio per il frutto TV.

Infiliamo la sonda nell'unico tubo di 20 che porta i tre fili di corrente e sbuchiamo dopo 8 metri nella scatola grande sotto il quadro luce dell'appartamento, da lì troviamo un tubo che ci porta in un'altra grande scatola in un corridoio, da lì ancora, troviamo la strada per arrivare a una terza scatola di derivazione luce, adiacente a un'altra più piccola che era quella dell'impianto d'antenna da dove partivano le 6 prese.

Il tubo azzurro d'arrivo era un "32", dentro vi erano 2 cavi da 6,7 mm., uno per TV DTT l'altro SAT, il SAT giuntato bene a un 5 mm. arrivava insieme a un'altro da 5 per la TV, alle 2 prese affiancate e distinte del salone, ma lì non andavano più bene come collocazione del TV.

Occio, l'arrivo TV entrava in un PA 3, un'uscita era chiusa con res. "F", le altre 2 uscite entravano, una in un altro PA 3 che faceva 3 prese, l'altra in un PA 4 con un'uscita chiusa e le altre tre impegnate a servire le altre 3 prese.

Avevo provato il segnale su 4 prese ( escluso le 2 della cucina ), ed erano pressoche identiche, impianto larga banda con III^ e UHF su Barbiano, lo spettro rispecchiava la ricezione di quello che offriva Barbiano in quella zona.

Ero andato a ficcanasare nel cavedio larghissimo del vano scala, e vi era solo un corrugatone pieno di cavi bianchi, a coppie TV / SAT, che entrava in una scatolona e da lì si diramavano in coppia nei vari tubi di "32" verso gli appartamenti.

Abbiamo fatto un foro passante fra le due scatole in casa, e visto che il nostro 5 mm. era il più lungo in gioco, l'abbiamo collegato al primo PA 3 togliendo la resistenza, quindi vi erano dai 6 agli 8 dB in più in partenza rispetto alle altre 6 prese, e difatti la misura effettuata era superiore a quelle fatte in precedenza sulle altre prese.

Adesso ci siamo procurati 2 prese, TV e SAT, perchè la "shuko" occupava 2 posti, la SAT sarà lì per bellezza tanto non le interessa e la TV verrà alimentata dal cavo da noi infilato ( un domani con un mix / demix TV - SAT possiamo sempre attivargliela ).

Dobbiamo ritornare con le prese per finire il lavoro.

Quindi, morale, si parla si parla, e qui hanno fatto un'impianto tutto a partitori / divisori / splitter ( CHE NON VA BENE ! ! ! ), ma che sfido chiunque con lo strumento in presa, a dire se i segnali che vede, provengono da un derivatore o da un partitore, da tanto son precisi . . .

Oramai quei splitter lì, non fanno più buchi se collegati a linee di cavo aperte ( le prese dirette a zero dB o il cavo direttamente terminato con lo spinotto ), c'è poco da fare.

Poi è ovvio che l'impianto nel suo insieme, non è "chiuso" ( ovviamente negli appartamenti, dove io avrei messo 2 derivatori con res. in usc. ), ma se su a monte, in uscita dal centralino ci fossero 3 CAD 14 in serie ravvicinati ( per i 12 app. ) , con la "chiusura" a 75 ohm in uscita sull'ultimo, ecco che intanto l'amplificatore "avrebbe detto grazie", poi i 4 cavi attaccati al primo CAD sarebbero dovuti arrivare a quelli del primo piano, quelli del secondo CAD, al secondo, e quelli del terzo CAD, al terzo . . . ma non avendolo fatto io . . .

Visto quello che c'era in casa, in cima ci saranno stati senz'altro un PA 3 e tre PA 4, scommettiamo ?

Dalla China con furore, un "tir" di partitori . . .

__________________________________________________________________________


Ma fatto invece così, NO !

Neanche a farlo apposta, proprio oggi 15 - 11 vado da una signora che ha provato ma non riesce a sintonizzare i canali Mediaset sul 49 e vede ovviamente quelli sul 36 con le scritte, provo io con la ricerca manuale del TV "LG" ma niente.

Misuro in presa e ci sono solo 38 dB ( misura relativa al "marker" che è al centro del panettone ) e quest'ultimo ha un'avallamento proprio nel mezzo, tipo "smile", però lo strumento ce la fa e vedo i Mediaset.

Smonto la presa ed era una Vimar "semplice", cioè diretta / derivata, senza attenuazione . . . tiro il cavo e per fortuna si sente muovere dentro una scatola di derivazione a mezzo metro neanche di distanza ( che c**o ), apro e c'è dentro un PP 14, stacco l'arrivo e misuro 58 dB di potenza e mer da 33 + panettone pari, allora lo riattacco e dico alla signora che in casa ci saranno minimo 4 prese e se ne usa qualcuna con altri TV . . . lei dice di no e che hanno solo un TV, l'LG in questione.

Allora scollego un cavo dal morsetto adiacente a quello che serviva la presa del TV, e il panettone sale un po' migliorando leggermente, ricollego il TV e stavolta va e aggancia a palla.

Siccome alle altre 3 prese non vi era collegato nessun TV, il PP 14 trovandosi 3 linee completamente aperte ( stub ) , "creava" i soliti "buchi", e uno di questi cadeva il pieno sul 49.

E dato che ero andato lì solo per una sintonia veloce, ho detto alla signora il "manino" che avevo fatto, le cose andavano bene, e ci siamo riservati di intervenire se, per quanto riguarda le altre prese, le "cose in casa" in futuro dovessero cambiare.

Se poi cambieranno ci metterò uno splitter a 4 ( 5 - 2400 MHz ) e andrà ancora meglio, però me lo farò pagare quel dì, oggi sono stato magnanimo !

__________________________________________________________________________


E nemmeno così !

Appartamento ristrutturato, ci chiamano che non si vede bene . . .

Come, non si vede bene ? ! ? Che hanno tutti un cavo che entra in casa, perchè hanno i derivatori sulle scale . . .

Chissà i soliti elettricisti, che azzzz avranno combinato.

Entriamo in casa, una presa lì, una lì, una lì, una ... òoh, ma quante prese TV vi hanno fatto ?

Una in ogni stanza. Ottimo !

Ne smonto una, cavo che arriva, cavo che parte, ma la presa è una B Ticino Magic DERIVATA, ci va un cavo solo !

Ne smontiamo altre, tutte così, a un certo punto non si capiva dove fosse il punto d'inizio, allora abbiamo infilato la sonda in un tubo dove arrivava il segnale ( che arrivava stranamente da due punti di questa catena ) e siamo finiti dentro una scatola posta sopra la porta d'ingresso, che conteneva un div 2 da dove partivano i due cavi ! ! !

Avevano fatto la distribuzione TV ad "anello chiuso", della serie "andrà per forza, arriviamo da due parti" . . .

Sè, domani.

Credo di averci messo alcune "passanti" di qua e di là, scollegato il cavo a metà impianto, e messo 2 resistenze nelle 2 ultime passanti per chiudere i due montanti di prese, collegati al partitore a 2 sulla porta.

Segnale ce n'era a sufficenza . . .

Vvvvai così "elettrico", che vai bene ! ! !


[ 3 commenti ] ( 171 visite )   |  permalink  |   ( 3 / 2092 )

<< <Indietro | 54 | 55 | 56 | 57 | 58 | 59 | 60 | 61 | 62 | 63 | Altre notizie> >>