236. Me ne sono inventata un'altra. 
Ma quanti dBuV di segnale DTT ci saranno, quando un tv Samsung raggiunge l'indicazione "100", nella scala dove indica la potenza del segnale di quel mux preso in esame ?

E' presto detto: 65 dBuV, che è un bel segnale . . . e sul 32" made in Slovakia: 54 dBuV ( GASP ? ? ? )

Non c'è male come indicazione, 11 dBuV di differenza sono un'abisso, praticamente quasi 16 volte !

Se ce ne sono di più, segna sempre "100" ... ( ovvio ).

Le norme indicano di stare col segnale in presa, da un minimo di 45 a un massimo di 74 dBuV.

Ma se calo io con l'ausilio di 2 attenuatori variabili a innesto ( Fracarro 0 - 25 + Helman 0 - 20 in serie ), e misuro quanto segnale c'è, ogni volta che la scala diminuisce di "5", quanti dBuV di potenza ci saranno effettivamente ? ? ?

Un quesito che non ha fatto dormire milioni e milioni di . . . possessori di Samsung negli ultimi 3 anni ( e anche qualche antennista e appassionato frequentatore del DTT forum ).

Ecco la tabella rivelatrice del 21,5": --- e quella del 32" slovacco.

Barra a -- 100 ----- 65 dBuV ---------- Barra a 100 ----- 54 dBuV
------------ 95 ------ 58 -------------------------- 95 ------ 47
------------ 90 ------ 53 -------------------------- 90 ------ 45
------------ 85 ------ 51 -------------------------- 85 ------ 43
------------ 80 ------ 50 -------------------------- 80 ------ 42
------------ 75 ------ 49 -------------------------- 75 ------ 41
------------ 70 ------ 48 -------------------------- 70 ------ 40
------------ 65 ------ 47 -------------------------- 65 ------ 39
------------ 60 ------ 46 -------------------------- 60 ------ 38
------------ 55 ------ 45 -------------------------- 55 ------ 37
------------ 50 ------ 44 -------------------------- 50 ------ 35
------------ 45 ------ 43 -------------------------- 45 ------ 34,5
------------ 40 ------ 41,5 ------------------------ 40 ------ 32
------------ 35 ------ 40,5 ------------------------ 35 ------ 31
------------ 30 ------ 39 -------------------------- 30 ------ 30
------------ 25 ------ 38 -------------------------- 25 ------ 30
------------ 20 ------ 37 -------------------------- 20 ------ 28
------------ 15 ------ 36 -------------------------- 15 ------ ///
------------ 10 ------ 35 -------------------------- 10 ------ ///

Fin qui, si vede senza squadrettature e indicazione del livello errori bit ancora a 0.

Calando ulteriormente cercando di fargli segnare un "5" stabile, lo strumento dice meno di 28 dBuV, il tv squadretta vistosamente, e la barra rossa superiore del bit error del mio Samsung 21,5", segna "totali a 3 cifre", quindi oramai siamo nel campo del "non misurabile" ( non attendibile ).

A potenza 5 data dal TV ------ con 28 dBuV reali di segnale d'antenna, è proprio giunta l'ora di chiamare l'antennista.

Il mux preso in esame per fare queste prove è stato il 24 della Rai di Barbiano.

Poi uno può avere potenza "100" e errori bit a "2000" ( fondo scala barra rossa ), e non vede un tubo causa seri problemi.

Se stacca il cavo d'antenna dal tv, gli va a zero la potenza e i bit se ne stanno sempre a 2000.

Se sta all'8° piano, e inserisce un filettino di ferro lungo 20 cm., nel centrale della presa d'antenna del tv, potrebbe avere delle liete sorprese . . . canali nuovi che dall'impianto non sono ricevibili, causa assenza di moduli o altro motivo.

Una bella differenza fra i due tv . . . con la barra del segnale, il 32" è più "generoso" del 21,5" !

Ma comunque iniziano a squadrettare entrambi alla stessa soglia di "miseria" reale di segnale.

Appena posso, faccio l'altro Samsung gemello più l'altro ancora, Samsung 21,5" monitor pure lui, un pelo più vecchio e altro modello , poi ho finito.

Ma mi sa che ogni tv faccia razza / testo per conto suo.

Difatti, il 21,5" gemello di destra segna "100" con 61 dBuV e sono entrambi made in Romania.

La tabella ve la risparmio, dico solo che con 47 dBuV da strumento, quello di sinistra segna 65, quello di destra 80, e aprendo gli attenuatori l'indicazione "100" viene raggiunta sì prima da quello di destra, ma l'altro è poco lontano: 98 / 99, quindi, " sono nel marasma più completo" . . . ( Fracchia / Paolo Villaggio con Gianni Agus ), non val neanche la pena testare il 4° Samsung, tanto . . .

Avevo collegato ai 2 tv, 2 cordoni neri maschio / femmina da videoregistratori anni '80 / '90, quelli "tosti" ancora costruiti col RAME dentro, e li avevo per sicurezza testati, perdevano "zero virgola", poi col cavo attenuato a misura 47 dBuV, alternavo l'inserimento dello spinotto nelle 2 femmine nere, così ho visto subito che un tv mi dava 65 e l'altro 80 ( poi c'era lo stesso divario pure invertendo i cavi neri, e adirittura col cablaggio abituale del div 4 Siemens dietro al rack ) . . . alla faccia dei tv uguali, li compro uguali così andranno uguale ! Sè, domani . . .

Ho provato il 4° Samsung "made in Romania gennaio 2011" . . . c'è scritto così ! ! !

Ha un softwere leggermente più vecchio degli altri 3, la barra rossa del bit error va da 0 a 10, quella della potenza avrebbe lo spazio per arrivare a 100, ma si ferma a 90 anche continuando ad aprire gli attenuatori, allora ho cominciato a calare fino a quando l'immagine si è fermata - ghiacciata - seghettata ( no mosaico a quadretti ), il formato si alternava da 16 / 9 a 4 / 3, la barra rossa era prossima al 10, quella della potenza "diceva" 45 ( ? ! ), il segnale reale era il solito 28 dB, ma era invece 52, quando partendo dal "tutto aperto" = 67 dBuV di segnale reale, ho cominciato a calare fino a vedere il 90 diventare 88 ( l'89 non l'ho visto ).

Quindi come sensibilità, promosso a pieni voti come gli altri 3.

Avete altri Samsung da testare ?

Comunque, quando il cliente possiede un TV di questa marca, io vado " a nozze", il menù è favoloso, la sintonia una sicurezza, e la casistica delle "rogne" imputabili al tv, per me è la più bassa che c'è in giro, poi che su pochi altri si veda anche meglio, lo vedo anch'io.

Mi sono convertito a Samsung, perchè è riuscita a migliorarsi a tal punto, da soddisfare appieno le mie idee su "come deve esser fatto un TV", riuscendo finalmente a gratificarmi nel difficile rapporto "uomo - macchina - malfunzionamenti gratuiti di ogni tipo, non presenti nel preventivo d'aquisto".

Mi dispiace per la Mivar, ma non ce n'è più neanche per loro . . . io finchè ho potuto, ho "remato" a favore ( ne ho 9, perchè un 21" l'ho venduto ), ma i coreani hanno raggiunto dei livelli ancor più accattivanti ( oltre che incolmabili ) per i miei gusti . . . allora, "bona lé" . . .

Poi che compro quelli da poco !

Chi s'accontenta GODE . . . ( Ma con 16 TV, si gode di più ).

-------------------------------------------------------------------------------------------------

. . . Io son qua, che quando cerco di stare immobile davanti al PC . . . ondeggio già di mio . . . e mi prende il panico . . . le 3 forti scosse le ho sentite tutte . . . mi prende allo stomaco . . . non devo pensarci !



[ 1 commento ] ( 151 visite )   |  permalink  |   ( 2.9 / 2049 )

<< <Indietro | 60 | 61 | 62 | 63 | 64 | 65 | 66 | 67 | 68 | 69 | Altre notizie> >>