229. Vertical only, please. 

Antenna UHF = RKB


e VHF Offel Stratos E 5 - 12 - 6 el.



Fine di un'epoca, da giovedì 3 maggio, i segnali di Mediaset trasmessi in orizzontale da Castel Maggiore sono stati disattivati ( il 36, per sondare, a febbraio, e il 38, 49, 50, 52, 56 di botto, giovedì mattina 3 maggio ).

Dopo decenni di polarizzazione mista, sono rimasti solo i "verticali", che era poi la giusta "mossa" per la quale erano stati costruiti dei trasmettitori "a terra" a nord di Bologna, con l'intenzione di trasmettere solo verso la città ( sud / ovest, sud, sud / est ), così da incontrare il meno possibile, i segnali isofrequenziali orizzontali provenienti dal Veneto ( Colli Euganei / nord ).

Adesso con l'SFN da mettere "in squadro", avere un gruppo di orizzontali accesi in meno ( e che anche gli antennisti ignoravano da una vita ), si spera vengano a calare i problemi di "echi" infiniti in certe zone critiche.

Però qualche sfortunato utente, che li riceveva grazie alla sua antenna disposta orizzontalmente, è rimasto tagliato fuori, non vede il 36 come il 49 e tutti gli altri di Mediaset, quindi dovrà far metter mano all'antenna.

Si tratterà comunque di una piccola percentuale dell'intero parco utenti Mediaset, e l'operazione fa parte di una continua fase di messa a punto e miglioria della copertura in SFN.

Esempi di zone dove veniva utile piazzare una sola antenna UHF in orizzontale, erano quelle dove la direzione di Castel Maggiore coincideva con quella di M. Venda, e non vi erano altre direzioni utili sulle quali puntare . . .

Via di Roncrio, una "buca" maledetta, un "canalone" in mezzo a due montagne, unico varco di salvezza: "il nord" con un po' di Venda e C. M., due punti trasmittenti che gli hanno sempre salvati dal nulla assoluto ( parabole escluse ). Zona da TivùSat in città . . . forestazione permettendo . . . un calvario.

Ma non è l'unica, ce n'è fuori porta Castiglione, fuori porta San Mamolo, fuori Saragozza . . . Tutte zone Venda / C. M. orizz. semi-agili.

Adesso chi ne ha voglia di andare a tirar giù vecchie antenne orizz. senza sapere se in verticale si riuscirà a ridargli tutti i mux, che magari in orizz. ce la facevano per un pelo, perchè si sa che i verticali arrivano sempre più bassi degli orizz. causa rimbalzi multipli in quelle "zonacce" lontane e imboscate !

Gasp, fioccheranno le chiamate . . . bah, vedremo.

_ _ _ _ _ _ _ _ _

Coccosoft, adesso grazie a te, sappiamo perchè il 36 e il 49 andavano per un pelo a Calderara anche con delle Offel K 47 D su Barbiano, o in alcuni punti addirittura niente 49.

Io ero convinto che fossero i segnali di Velo Veronese a interdire il buon funzionamento di quelli provenienti da Barbiano, e adesso a pensarci bene, come potevano "rompere" sempre in tutta Calderara di Reno. E con anche delle favolose 95 elementi puntate in pieno su Barbiano in quel di Funo.

Eravamo noi stessi in casa nostra a pestarci i piedi, và mo là, difatti il collega Arbizzani diceva: ma quand'è che spengono quegl' orizzontali a Castel Maggiore, che non li "fumiamo" più da 30 anni !

Sòccia, aveva ragione !

- - - - - - - - - - -

Signor Damiano, io non sapevo che li avrebbero spenti, ma è risaputo che i segnali di C. M. andavano presi sempre in verticale ( se era possibile ).
I cambiamenti non finiscono mai !
Chiami subito l'amministratore.

[ 6 commenti ] ( 269 visite )   |  permalink  |   ( 3 / 3381 )

<< <Indietro | 61 | 62 | 63 | 64 | 65 | 66 | 67 | 68 | 69 | 70 | Altre notizie> >>