202. Appena rientro a casa dal lavoro . . . il 65 da Bar. 
Appunto, ieri sera martedì 8, ormai alle 21 e 30, mi viene in mente di guardare dal rotore ( che è quasi sempre fermo lì ), se ci sono novità a Barbiano.
Perchè, se uno fa sempre ricerche su ricerche sul proprio "canalizzato", a parte vedere mux spenti o variati di livello in più o in meno, gli sfuggono di sicuro nuove accensioni !
Allora, scruto lo spettro 21 - 69, e sulla destra con la coda dell'occhio mi sembra di vedere più "traffico" del solito, eee . . . "GARAGULP", non c'è più lo spazio vuoto tra il 64 e il 66, c'è un panettone nuovo sul 65 di altezza pari al 62, 63, 64 . . . vediamo cos'è . . . sgrunt, niente di nuovo ( almeno per me ) MUX TELERAVENNA, ma per molti altri, potenzialmente sì.
E vabbè, sono poi salito nel sottotetto a togliere il modulo 65 da M. Grande, per metterlo nel gruppo di banda V^ di Barbiano, così adesso l'ho potuto tenere nel centralizzato allo stesso livello degli altri adiacenti.
Sarà contento Masterone.
Mi son girato verso C. M., ma non vi era traccia di 65, Elettt a Pianoro, in termini di qualità digitale, non lo riscontra tonico, ma la potenza c'è anche da lui, da me solo 26 di MER, che in antenna sono pochi.


. . . Accendo lo strumento ( sempre sotto carica ), e dò un'occhiata se qualcosa è variato dal centralizzato, poi faccio una sintonia automatica nuova dal letto col Technisat, e se ci sono novità, le messaggio a Elio, che ( se non dorme come suo solito ) le corregge subito sulla tabella.


Qualche canale in più col decoder di Europa 7, rispetto a quello uguale che ha a casa Elio.
Motivo, io ho il 23 con 8 programmi, e il 51 con 5, che lui non ha.

Direzione di puntamento per quel che riguarda il mux TSM / RAI sul 51 di San Marino.

E' più a sinistra rispetto a M. Grande, che si trova a destra dell'albero a fine foto sotto la freccia, e sono sempre sul prato di Barbiano.
Foto di destra con il mux 31, sempre più basso del 30 dai 3 ai 5 dB, perchè esce a 1,5 Kw contro i 2,5 del 30.

A casa mia nel centralizzato, il 31 è rimasto alla stessa potenza di quando era prima sul traliccio dei privati, e la ragione è perchè le antenne trasmittenti abbandonate, puntavano la mia zona, ed ero vicino.

Alla Croara ( Bologna est ), mi sa che, a giudicare dallo spettro, con una logaritmica UHF verticale si veda tutto, anche i Rai che sono forti.

[ 3 commenti ] ( 121 visite )   |  permalink  |   ( 3 / 1561 )

<< <Indietro | 67 | 68 | 69 | 70 | 71 | 72 | 73 | 74 | 75 | 76 | Altre notizie> >>