152. Offel R67D DIGIT vs Fracarro LP 45 - NF. 
Parcheggio di San Luca, buon compromesso Offel contro il "riferimento" Fracarro, rapporto sul costo: 3 a 1.



Misure di segnali ricevuti, fresche fresche stamattina.

-------- Offel - Fracarro.
ch 21 = 74 ------ 75
ch 22 = 71 ------ 73
ch 24 = 84 ------ 84
ch 26 = 77 ------ 77
ch 29 = 78 ------ 76
ch 30 = 76 ------ 73
ch 35 = 73 ------ 69
ch 36 = 69 ------ 67 *
ch 40 = 78 ------ 78
ch 41 = 67 ------ 65
ch 44 = 59 ------ 59
ch 47 = 69 ------ 66 *
ch 48 = 68 ------ 70 *
ch 49 = 65 ------ 63 *
ch 50 = 68 ------ 66 *
ch 52 = 62 ------ 64 *
ch 53 = 68 ------ 65
ch 56 = 54 ------ 50 *
ch 60 = 66 ------ 60 *
ch 62 = 74 ------ 72
ch 64 = 74 ------ 72
ch 66 = 74 ------ 70
ch 69 = 66 ------ 64

* = Queste frequenze ( e non solo loro ) sono presenti anche lì a San Luca in verticale e piuttosto forti, quindi i dati sono a volte un po' strani, però nel complesso, ho riscontrato un buon rapporto avanti - di fianco ( aiutato anche dalla polarità inversa ), da parte di entrambe le antenne.



La stessa Offel, dichiara su questa antenna, 17 dB ( nel punto di massimo guadagno ) contro i 18 della K95D . . . la Fracarro parte da 11-12 e termina a 10, ma le mie misure dicono altro . . . regolatevi ! ! !

Nella foto è senza cavo, perchè prima l'avevo tolta in fretta senza fotografarla.



Questa volta ho fatto una comparazione più professionale: ho usato lo stesso cavo grigio di collegamento ( "F" a vite sull'antenna e "F" rapido verso lo strumento ), poi ho fissato prima L'Offel al palo di testa, e l'ho alzato tutto, ho preso tutte le misure, tirato giù tutto, tolto Offel, svitato cavo, avvitato cavo sulla loga, stretto loga al palo, alzato tutto il palo alla stessa altezza di prima quando c'era sopra l'Offel ( se no NON VALE, le misure variano ), preso giù tutti i dati come prima, e via.

Attenzione, l'Offel 67 El. è comprensiva di culla ausiliaria tipo la K95, io per far prima non me ne sono avvalso . . . l'antenna è lunga pari alla larghezza della Panda.



L'Offel, come tutte le antenne di quel tipo ( 21 - 69 ), parte un po' bassa sul 21, poi va in pari ( rispetto alla loga in oggetto, che è praticamente "lineare" ), poi vince sulle frequenze più alte, ma la log FR uhf che piace a me, non demorde, non "tira" 6 dB di meno su tutto lo spettro come spesso si è portati a credere!
Quella è la combi III^ IV^ V^, che poverina . . . ha poco di tutto!

Oh, Cesare, io a casa ho 2 antenne Offel su Barbiano, una K47B ( 21 - 39 ) e una K95E ( 36 - 82 ), entrambe attraversate da un palo "28", sul ch 21 mi arrivano nel sottotetto prima di entrare nei moduli di IV^ banda, 93 dB, senza il palo che attraversa ne avrei forse 93,2, dal centralino Offel da 30 dB tutto aperto, esco sul ch 21 con 90 dB, SEMBRA CHE QUALCOSA NON TORNI ! ! ! Ma l'unica cosa che non torna, è avere ancora delle credenze, che un paletto verticale di 28 mm. che attraversa un'antenna orizzontale di quella stazza, possa incidere negativamente in maniera NON trascurabile !

Come dicono da decenni i "Testimoni di Geova", SVEGLIATEVI ! ! ! Siete troppo teorici, fatele le prove !

A Ferrara e dintorni, dove hanno dei problemi molto ma molto più grossi dei nostri, se avessero i segnali ( potenze ) che abbiamo qui noi, altro che paletti in mezzo alle antenne sarebbero disposti a mettere ! ! !

-------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------


Selettività Teko 8 celle e Helman 6 + 6 celle ( 2 moduli in serie ) sul ch 34 preamplificato di M. Grande.


Il modulo sullo strumento senza la custodia nera e aperto con veduta interna.


Partitore resistivo a 4 vie Siemens mod. SAD 539 w, attenuazione 10 dB, 4 resistenze da 60 ohm.
Un tempo, prima della standardizzazione a 75 ohm, il cavo e tutta la componentistica erano a 60 ohm.


Mix vhf - uhf da palo Fracarro anni '70 / Retro con codice colore morsetti di un tempo.
Manca quel pezzo di plastica gialla che si incastrava sotto, e faceva uscire solo i tre cavi d'antenna senza fare entrare insetti all'interno.


Mix Befer dello stesso periodo, qui rappresentato nella rarissima configurazione con le due piattine provenienti dalle due antenne VHF - UHF, si installava in alto sul primo palo.
Se uno aveva solo il cavo coassiale, il mix era pronto coi morsetti per i tre cavi, dentro al mix vi erano appunto i traslatori.

[ 3 commenti ] ( 204 visite )   |  permalink  |   ( 3 / 1625 )

<< <Indietro | 77 | 78 | 79 | 80 | 81 | 82 | 83 | 84 | 85 | 86 | Altre notizie> >>