141. I 9 MUX lontani che ho in centrale, deboli ma lavorabili. 


Qui vediamo in antenna, il mux TVision proveniente dai Colli Euganei ( Monte Madonna ) sulla frequenza 23 o., ricevuto grazie alla K 47 A Offel ch 21 - 32 che punta M. Venda. Panettone ok, 55,5 dB di potenza, e valori di MER e BER molto buoni.


Qui abbiamo il ch. 28 o. del mux La 9, proveniente da M. Grande e ricevuto con la K 95 D ( 21 - 69 ), 53 dB circa e dati un po' bruttarelli, a volte va, o squadretta, o non va per niente.
Alla sua sinistra si può notare il "da poco arrivato" mux ch 27 o. di SportItalia che andrebbe pure lui, l'ho provato.


Il molto debole mux ch 34 o. di Canale 11, sempre K 95 di M. G., anche lui al limite oltre il QEF, va per un pelo.


Signori, il ch 45 o. di TELE 1 dal Calderaro, stessa antenna, 46 dB, va sempre.


Mux Teleromagna ch 46 o. da M. G., 47 dB in antenna, va sempre.


Mux Telenuovo Vr - Pd, ch 51 o., ricevuto con la loga combi fissa che guarda a nord, verso il Veneto passando per Castel Maggiore. Mannaggia 'ste LOGA "SCARS - GUADAGN" . . .
I 36 dB sono in antenna, la foto a destra ne fornisce 59 perchè è la misura alla presa di prova, la quale, mi da il ber reale che fornisce l'impianto ( in antenna era a fondo scala e non attendibile ).


E qui, abbiamo l'incredibile ch 57 o. di ReteCapri da M. G. ( K 95 ), e lo strumento, giustamente non ce la fa a darmi un BER veritiero . . .


Ma poco dopo, opportunamente preamplificato insieme a tutti gli altri di M. Grande - Calderaro, da un "cubetto" da 13 dB ( più l'altro a ponticello ) prima di entrare nei moduli tutti a 6 celle . . . ecco il miracolo, BER al TOP e visione perfetta, con solo quei - di 25,4 dB di potenza ( a centro "panettone", sulla "gobba" di sinistra se ne riscontrano 10 in più, ed è per quello che ce la fa ) che si avevano in antenna, miracoli del DTT.


Siamo giunti, sempre da M. G., a Rete 8 Romagna sul ch 59 o., che quando la frequenza era di Telesanterno non mi arrivava così forte di certo, anch'esso funziona sempre, peccato che sia uguale al nostro ch. 21 locale. Il panettone a sinistra del ch. 58 non è male.


Mux TeleRavenna da M. G. sul ch. 65 o., segnale 43 dB e BER che avanza pericolosamente . . .


Alla fine della fiera, alla presa di prova, la situazione del 65, è migliorata sensibilmente, un BER al massimo e 24 di MER contro un 19 iniziale ( praticamente è successa la stessa cosa dei Teleco, è migliorata la qualità intrinseca dichiarata ), ma in centrale con gli accorgimenti del caso, non va sempre a finire così, spesso il BER rimane tale e quale, oppure peggiora pure un po', dipende dal livello di soglia in gioco.


Tutta questa sfilza di ben 22 foto, serve a far capire che, ( nonostante giustamente non compaia nessuna di queste 9 frequenze - MUX, nell'ottima lista di OTG TV dei Mux ricevibili a Bologna raccomandata da Ercolino ) quelle frequenze non sono destinate ad essere ricevute in città, ma semmai da Ferrara in su e in piena Romagna.
Alcune verranno prima o poi "asfaltate" da nuove accensioni locali, quindi, ciao 51 di Telenuovo per esempio.

A occhio e croce, si può dire che i segnali in antenna al di sotto dei 45 - 50 dB uV di potenza, si dovrebbero lasciar perdere e non darli in condominio, poi ti succedono di queste "performance", e non sai come comportarti: li dò o non li dò . . . ( riferendomi a zone critiche per Rai, Mediaset, Telecom, gli altri . . . ciao )

I miei sforzi hanno ribaltato il concetto "c'è, ma non si vede" in "si vede, ma non c'è" ( come da tabella OTG TV, che ripeto, giustamente non ne elenca la presenza, per via di segnali dall'arrivo marginale, quindi molto lontani dall'essere ricevuti costantemente a Bologna.


[ 1 commento ] ( 126 visite )   |  permalink  |   ( 3 / 1436 )

<< <Indietro | 80 | 81 | 82 | 83 | 84 | 85 | 86 | 87 | 88 | 89 | Altre notizie> >>