71. Che domenica ragazzi ! 

I tre tralicci di "Castelmayor".
Elettrosmog qui ? ! ? ... io non lo vedo, qui dove ?! QUI DOVE ???
(Stefano Sarcinelli rivolto a Max Tortora-Luciano Rispoli)

A sinistra, la cima del traliccio di centro (Tecnantre), con le 4 antenne trasmittenti del canale E 10 Tele Studio (Modena).
A destra, stesso traliccio ma più in basso, i 2 pannelli VHF per il canale E 7 DTT di Telecom.


Quelli che tengono d'occhio le 2 ovette che cova la (bella) picciona, sul davanzale del bagno del laboratorio, e quando oggi spicca il volo (perchè gli ho messo la ciotolina con l'acqua nuova e fresca), si accorgono che i tanto attesi piccoli, non solo sono già nati da giorni, ma sono pure grandi 4-5 volte l'uovo che li conteneva. Morale, mamma picciona li copriva benissimo senza farli vedere a quel vecchio "tordo" dell'antennista, che è stato "ciullato" come pochi ! ! !


Trovo questo stagionato "scatolotto" TEKO anni '70 (forse '60), e non riesco a capire quali commutazioni può mai fare, avendo solo 2 cavi collegati ! ! !


Decido di aprirlo eeeh . . . Sono proprio un TORDO - tardo.
E' un attenuatore a 3 switch da circa -6 dB l'uno (gli ho provati), 6 per 3 = 18 + 2 di transito fa 20, sul ch 69, di transito ne perde però 4.
Lo stesso contenitore, era fatto per ospitare fino a 5 morsetti, in modo da ottenere un div 4 resistivo, a quei tempi molto in uso.

[ 1 commento ] ( 92 visite )   |  permalink  |   ( 3 / 1363 )

<< <Indietro | 94 | 95 | 96 | 97 | 98 | 99 | 100 | 101 | 102 | 103 | Altre notizie> >>