49. E monte Venda cosa farà ?!? 
Già, se non arriverà dove arriva adesso con la stessa potenza, ma in tecnologia "numerica", come faranno a servire lo stesso bacino d'utenza senza fare nuovi ripetitori in appoggio, mi chiedo io.

Il Rai tre Veneto un tempo, fu avvistato a Pesaro ! ! !

Se adesso ho 70 dB sul D-05, dopo ne vorrei 58/60 di digitale, in più gradirei servirmi ancora del mio beneamato 25, e di seguito 26, 30, 40, come se niente fosse, altrimenti Moky 78, e tutti quelli messi come lei, che hanno da decenni il servizio Rai solo dal Venda, come e cosa dovranno fare ? ? ? Attaccarsi a TV SAT ?
Per l'amor di Dio, TV SAT è nato per le "buche" profonde, ma mooolto profonde, quelle dove d'inverno non batte mai il sole !
E come direbbe Vasco a ottobre-novembre . . . evvvogglio propriovvedere, come va a finire !


Oggi 21 02 2010.
Dato che il RAI DUE di M. Venda ch 25, è almeno due giorni che nel mio spettro in casa, ha 6 dB di meno (costanti), sono andato su ad alzarlo pari agli altri (80 dB in presa di prova), e in antenna c'erano solo 60 dB. Giù non è più "tonico" come prima . . . NON AVRANNO MICA ABBASSATO LA POTENZA D'USCITA DI 3 dB, o sta funzionando "la riserva" ! ? ! Domani se è tornato a livelli soliti, ve lo dico.


Ieri sera 21 era un po' salito, stamattina 22 era pari agli altri, quindi è sempre circa a meno 6, vedremo.


25 - 02 - 2010. Oramai pare ufficiale, il "25" non mi sta ritornando a +6 dB come prima, anzi, col fading immancabile che ho, delle due, ogni tanto cala pure, poi ritorna lì pari agli altri come l'avevo messo l'ultima volta. Quindi, trattasi di "ATTENTATO ! ! !" (Beppe Braida). . . così potranno sempre dire: visto come si vede meglio in DTT ? Comunque, a parte gli scherzi, questo calo da prepensionamento dell'analogico, non lo vedo, nel complesso, neanche come una cattiva cosa, prima di "SMORZARE" un trasmettitore di quella "stazza", non gli fa mai male un'abbassatina, sembra già in ospedale con un piede nella fossa, e vabbè, ce ne faremo una ragione.
Saranno un po' incazzati tutti quelli che lo vedevano già un pelo annebbiato . . . e questo è l'unico caso in cui, un modulo di preselezione (25) dotato di "controllo automatico di guadagno" (CAG o AGC = automatic gain control), serve realmente a qualcosa, cioè mantiene costante il livello in uscita, al variare del segnale d'ingresso ricevuto in antenna = moduli impiegati nei grossi impianti di quartiere, pieni di "sottostazioni di rilancio" e centralini - amplificatori di fabbricato.
Nonostante tutto, in regime analogico, la "tonicità" di un "Venda" a piena potenza, non si recupera alzando a mano in centrale il livello di 6 dB, o possedendo un modulo CAG . . .


Quando saremo tutti "digitalizzati", la "nebbina" sarà un vecchio ricordo, e forse qualcuno (coi pseudo - tv che ci sono in giro), rimpiangerà qualcosa: segnali analogici da "centri trasmittenti RAI" e Televisori (veri) a tubo catodico (tempo di risposta = 0 ms.), SENZA "rapporto di contrasto", CONTRASTO VERO, E BASTA ! ! !
625 linee di qualità . . . "in olio d'oliva".


Bona, giovedì sera con Anno zero, a occhio pareva tornato tonico, ma non avevo lo strumento, ho aspettato un po' di giorni, ho visto un'impennata di lui e il 32 (solita propagazione favorevole), poi sono rientrati nei "ranghi" entrambi.
Stamattina 28 - 02, l'ho riabbassato di 4 dB, in antenna c'erano 66 dB contro i 60 del presunto periodo di abbassamento voluto, e per adesso lo lascio lì, tanto . . . "arrivedorci".

[ 3 commenti ] ( 176 visite )   |  permalink  |   ( 3 / 1755 )

<< <Indietro | 98 | 99 | 100 | 101 | 102 | 103 | 104 | 105 | 106 | 107 | Altre notizie> >>