3. La Mivar è troppo avanti per gli inseguitori. 
Quando c'è stata la "ricanalizzazione della banda III^ TV" in Italia, alla fine di giugno, qui a Bologna, il canale "G" ( italiano ) era già da tempo diventato un "MUX A" Rai, in digitale terrestre ( DTT ).

Lo spostamento di 2 MHz più in alto, lo ha fatto diventare un "E9" ( europeo ) facendo così sparire dagli schermi, i canali Rai 1,2,3,4, con il comprensibile disorientamento da parte dell'utenza.

Procedure complicatissime per ingannare i ricevitori,( compreso i decoder DTT ) impostando nei menù degli apparecchi, il paese dove veniva installato il tv, su "Germania", al posto di "Italia", impostazioni manuali della frequenza nuova, a saperla poi ( 205,500 ) insomma, casini a non finire!

Io avendo il Mivar flat in bagno, mi ero ritrovato come tutti, lo schermo nero con la scritta lampeggiante "manca segnale", allora ho semplicemente rifatto la ricerca automatica dei canali nella sezione "dig", e alla frequenza nuova ( 205,500 ), il tv me l'ha indicata, e mi ha di seguito "snocciolato" tutti i canali contenuti nel MUX A Rai, poi ha tirato di lungo fino alla fine, ho premuto memoria, e me gli ha rimessi visibili dov'erano prima !!!!!

Pur non avendo l'odiosa numerazione LCN.

Si vede che lui "sente" la presenza di un segnale "numerico", ne individua la frequenza di "centro canale", e te la mostra, poi fa la sua normale "scrollata" delle emittenti contenute ( qualsiasi frequenza fra standard italiano ed europeo !!! ).

Dato che, chi è in possesso di un impianto "fotovoltaico", può rivendere "l'energia in esubero", bisognerebbe che i coreani insieme ai cugini nipponici, andassero a suonare ai cancelli della MIVAR, chiedendo: Scusate, ci hanno informato che qui da Voi, c'è "dell'intelligenza in esubero", atta a complicare il meno possibile, la vita delle persone, ce ne vendereste un po'?

Quanto viene al chilo?


[ 1 commento ] ( 147 visite )   |  permalink  |   ( 3 / 1897 )

<< <Indietro | 98 | 99 | 100 | 101 | 102 | 103 | 104 | 105 | 106 | 107 | Altre notizie> >>